Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo 15 giorni: al nord e al centro fine maggio instabile, al sud ancora sole e caldo?

Braccio di ferro continuo tra saccature atlantiche ed alta africana con nord e centro bersagli dell'instabilità, sud ai margini.

Fantameteo 15gg - 19 Maggio 2014, ore 14.37

Sembra un "deja vu" di tanti debutti d'estate che abbiamo vissuto in Italia. Uno schema barico che si instaura e tende a ripetersi per settimane.

L'impressione di oggi è proprio questa, cioè quella di una situazione bloccata o parzialmente bloccata: una saccatura semi-permanente lì sull'ovest del Continente con scarsa capacità di penetrazione verso levante, ma tuttavia sufficiente a limare i bollenti spiriti dell'anticiclone sulle nostre regioni centro-settentrionali e tanta aria calda in risalita costante verso le nostre latitudini e su quelle dell'est europeo.

Insomma, una sorta di muro contro muro con il sud che passerà all'estate a breve e che difficilmente rivedrà la stagione fare un passo indietro. Certo le coste sperimenteranno ancora valori gradevoli, ma gradualmente si scalderà anche il mare e di conseguenza non ci saranno sconti.

Al nord e al centro invece probabilmente si faranno presto i conti con altri temporali, che interverranno ad intervalli anche nel corso degli ultimi giorni del mese. Le temperature rimarranno con buona probabilità al di sopra della media stagionale al sud, mentre si riporteranno in linea con i valori normali sulle altre regioni, specie sul nord-ovest, dove lungo le Alpi farà anche freschino.

L'inizio di giugno probabilmente non segnerà alcuna importante svolta barica. Continuerà infatti il tira e molla tra le due figure bariche antagoniste con il sud ed in parte anche il centro a sperimentare ulteriori risalite di aria calda ed il nord a ricevere sbuffi di aria fresca a tratti. Insomma si va verso l'estate, inutile nascondersi dietro ad un dito. Il panorama europeo del tempo è tale da rendere abbastanza improbabile che, almeno a breve possano instaurarsi situazioni diverse da quelle proposte.

SINTESI DA MARTEDI 27 MAGGIO a MARTEDI 3 GIUGNO:
martedì 27 maggio
: disturbi al nord e sulle centrali tirreniche con annuvolamenti associati a rovesci sparsi o a qualche breve temporale, specie a ridosso dei rilievi, temperature in lieve calo, ancora in prevalenza soleggiato e caldo al sud.

mercoledì 28 e giovedì 29 maggio: ulteriore instabilizzazione del tempo al nord e al centro con alcuni rovesci o temporali sparsi, specie nel pomeriggio, ulteriore calo termico. Al sud nubi su Campania e Molise con locali rovesci, solo velature altrove e solo lieve calo termico, eccetto in Puglia.

venerdì 30 e sabato 31 maggio: miglioramento, ventilazione da ovest, clima gradevole ovunque.

domenica 1 e lunedì 2 giugno: dapprima bello ovunque, poi di nuovo annuvolamenti al nord-ovest entro lunedì con rovesci sparsi. Un po' caldo quasi ovunque, ma soprattutto al sud nelle zone interne.

martedì 3 giugno: al nord e sulla Toscana instabile con possibili temporali, sul resto del centro parzialmente nuvoloso ed asciutto, al sud bello e caldo.

 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum