Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Lungo termine: tra nubi e instabilità...sgomita l'Africa!

Dopo una fase di iniziale instabilità al centro-nord, l'alta pressione africana proverà a guadagnare terreno, quantomeno sulle regioni centro-meridionali.

Fantameteo 15gg - 6 Maggio 2014, ore 15.00

Alta pressione africana o condizioni di instabilità sulla nostra Penisola? Si intriga il quadro modellistico a medio e lungo termine. Svariati scenari si intrecciano e diventano più o meno preponderanti a seconda delle corse partorite giorno per giorno dagli elaborati.

Fino alla metà del mese, le correnti occidentali dovrebbero avere la forza di spingere i sistemi nuvolosi verso l'Europa centrale, interessando marginalmente il centro-nord del nostro Paese.

La prima cartina che vi mostriamo inquadra la situazione sinottica prevista per la giornata di mercoledì 14 maggio in Italia.

Un tempo piuttosto instabile sarebbe presente al centro-nord, in viaggio poi verso le regioni centro-meridionali nella giornata di giovedì 15 maggio. In questo frangente si avrebbero rovesci e qualche temporale in transito da nord a sud, in un contesto termicamente gradevole.

Tra venerdì 16 e sabato 17 maggio, l'Africa proverà ad uscire allo scoperto, ma molto probabilmente il cuneo portante risulterà troppo sbilanciato ad ovest.

I Paesi dell'Europa occidentale (Penisola Iberica, Francia e Isole Britanniche) potrebbero vivere un anticipo d'estate, mentre la nostra Penisola verrebbe raggiunta da aria più fresca di provenienza settentrionale; aria fresca, ma anche localmente instabile, specie sulle nostre regioni adriatiche e il meridione.

Insomma, si tratta di una situazione molto al limite che fatichiamo non poco ad inquadrare. Nei prossimi giorni vedremo se confermare o smentire questa linea tendenziale.

Riassumendo: mercoledì 14 instabile al centro-nord; mercoledì 15 l'instabilità si trasferirà al centro-sud. Tra venerdì 16 e domenica 18 qualche rovescio o temporale interesserà il centro-sud, specie i settori orientali, più caldo e stabile sul nord-ovest. Successivamente, l'alta pressione proverà ad estendersi anche all'Italia, ma è davvero presto per entrare nei dettagli.

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum