Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

LUNGO TERMINE: sprazzi di stabilità al centro-sud, ancora dei temporali sul nord

Diamo uno sguardo a quello che potrebbe essere il comportamento del tempo atmosferico della seconda metà d'agosto. Dove potrebbe concentrarsi l'instabilità? Dove avremo a che fare con il tempo soleggiato?

Fantameteo 15gg - 14 Agosto 2014, ore 16.00

Sull'onda di quello che pare essere il tormentone della stagione estiva 2014, anche la terza ed ultima parte del mese d'agosto, pare proseguire secondo i canoni ormai abbondantemente riproposti nel corso di questa tormentata stagione. La presenza di alcune figure di bassa pressione poste col proprio perno sui settori europei nord-occidentali potrà di tanto in tanto inviare qualche impulso instabile espressamente diretto alle regioni settentrionali.

I settori centrali e meridionali italiani ricadranno con maggiore facilità all'interno di alcuni campi anticiclonici in grado di preservare tempo caldo ed estivo. A voler essere più precisi, l'ultimo aggiornamento del modello americano GFS, pone enfasi ad una possibile (ma non certa) fase di alta pressione indirizzata anche alle regioni del nord, entro la fine del mese. Tale rimonta sarebbe determinata dall'affondo in oceano Atlantico di una nuova depressione che, non riuscendo più a propagarsi verso i nostri settori settentrionali, determinerebbe un'espansione anticiclonica in grado di coinvolgere tutto lo stivale.

Si tratta di una variante previsionale confortante ma ancora molto incerta nelle probabilità di realizzazione, destinata con tutta probabilità a sparire o modificarsi già nel corso dei nuovi aggiornamenti serali, ricordandoci tuttavia di come le cose, prima o poi, dovranno per forza cambiare, proponendo una variazione di palinsesto. Come abbiamo anticipato, tale modifica verso direzioni che ancora non possiamo prevedere a priori, potrebbe verificarsi con l'arrivo dell'autunno meteorologico ma a quel punto la stagione estiva ci avrebbe già abbandonato.

Sotto il punto di vista delle temperature, il contesto atmosferico che caratterizzerebbe il periodo finale di agosto, potrebbe proporre fasi abbastanza persistenti di calura sulle regioni meridionali, pur senza essere accompagnate da valori termici estremamente elevati. Il caldo farebbe visita anche al nord ma in modo più discontinuo.


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum