Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Lungo termine: si torna in media termicamente...forse anche qualcosa di meno

Uno sguardo alle previsioni a lungo termine per l'Italia.

Fantameteo 15gg - 27 Novembre 2009, ore 15.02

Dopo una lunga fase mite, governata da correnti atlantiche umide, qualcosa all'orizzonte comincia a muoversi sotto il profilo termico. Le alte pressioni sembrano aver maggiore volontà di puntare verso nord. Solo così il flusso mite potrà essere bloccato, dando la possibilità al freddo di generarsi laddove le ore di luce sono molto brevi, ovvero sull'Europa nord-orientale. Da giorni stiamo seguendo la formazione di un'alta pressione in sede scandinava. I modelli, però, "vedono e non vedono" questa possibilità. A volte sembrano fiutarla, per poi "rimangiarsela" al run successivo. C'è ancora incertezza, quindi, su come avverrà l'avvio dell'inverno meteorologico, che come sappiamo inizia il 1 dicembre. Per ora sembrano scongiurate altre rimonte sub-tropicali, ma per avere un deciso ricambio dell'aria ci vorrà ancora tempo. Prendiamo comunque atto che nella prima decade di dicembre, probabilmente, non vi sarà più il tepore delle ultime settimane dalle nostre parti. Le temperature si avvicineranno alle medie del periodo, con qualche puntatina al di sotto. Di questi tempi è già molto. Ecco la possibile linea di tendenza del tempo dal 5 al 12 dicembre. Sabato 5 e domenica 6 dicembre: nubi sparse su tutta la nostra Penisola, più intense al centro-sud, con qualche fenomeno possibile. Al nord tempo secco. Moderatamente ventoso e freddino quasi ovunque. Lunedì 7 dicembre: bel tempo quasi ovunque, a parte gli ultimi addensamenti al sud, in attenuazione. Piuttosto freddo al mattino, più mite di giorno. Martedì 8 dicembre: annuvolamenti al nord, ma senza piogge. Spruzzate di neve solo sulle Alpi. Bel tempo altrove. Un po' freddo al mattino, più mite di giorno. Mercoledì 9 dicembre: peggiora al nord e sul Tirreno con pioggia e neve sopra i 1200-1400 metri. Tempo asciutto ed in parte soleggiato sulle altre regioni. Freddino al nord, più mite altrove. Giovedì 10 e venerdì 11 dicembre: instabile, se non del tutto perturbato, al nord e al centro con piogge e rovesci sparsi. Neve sulle Alpi. Successivo peggioramento anche al sud. Cala la temperatura ovunque. Ventoso. Sabato 12 dicembre: migliora al nord e sulla Toscana. Perturbato altrove con piogge sparse e neve in Appennino. Ventoso e abbastanza freddo ovunque.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 00.57: A24 Roma-Teramo

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Valle Del Salto (Km. 75,2) e Allacciamento A25 Torano-Pescara (Km..…

h 00.30: A24 Roma-Teramo

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Allacciamento A25 Torano-Pescara (Km. 72) e Valle Del Salto (Km...…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum