Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Lungo termine: prima il bel tempo, poi la pioggia ad iniziare dal nord?

Uno sguardo alle previsioni a lungo termine per l'Italia.

Fantameteo 15gg - 11 Ottobre 2013, ore 14.23

L'inizio della seconda decade di ottobre potrebbe partorire una situazione meteorologica meno turbolenta sulla nostra Penisola. I contrasti si faranno meno accesi e l'alta pressione potrebbe uscire allo scoperto per qualche giorno, garantendo un po' di stabilità e temperature tutto sommato gradevoli da nord a sud.

Il bel tempo, tuttavia, non sembra avere vita molto lunga. L'opera di erosione da parte delle correnti perturbate atlantiche, probabilmente, preparerà un peggioramento ad iniziare dalle regioni settentrionali, peggioramento che darà i suoi massimi effetti verso la fine della quarta settimana del mese in corso.

Dopo una fase iniziale con nubi sparse sulla Penisola, ma senza precipitazioni rilevanti, l'alta pressione sembra destinata ad uscire allo scoperto. L'analisi proposta si riferisce alla giornata di lunedì 21 ottobre.

Appare ben evidente la struttura stabilizzante in piena azione sulla nostra Penisola. Con questa situazione il tempo in Italia sarà complessivamente buono e mite nelle ore centrali del giorno, ma senza disdegnare la possibilità di banchi di nebbia sulle pianure e nelle valli interne di notte e al primo mattino.

Una situazione di alta pressione che potrebbe però deteriorarsi nel corso dei giorni seguenti.

Lentamente, le correnti atlantiche tenderanno ad erodere la cupola anticiclonica ad iniziare dalle nostre regioni settentrionali. La presenza di una complessa depressione sull'Europa centro-occidentale favorirà l'inserimento di aria umida da sud ovest. Ciò innescherà le prime piogge al nord e sul Tirreno nella seconda parte della settimana in questione.

Venerdì 25 ottobre, l'alta pressione potrebbe uscire dalla scena mediterranea ritirandosi verso sud. Ciò favorirà un peggioramento progressivo del tempo ad iniziare dal settentrione, con il ritorno della pioggia, ma in un contesto abbastanza mite.

Riassumendo: tra sabato 19 e domenica 20 ottobre un po' di nubi transiteranno da ovest verso est sull'Italia, ma senza determinare piogge ed in un contesto molto mite. Tra lunedì 21 e giovedì 24 ottobre: bel tempo sulla Penisola, con banchi di nebbia in pianura nottetempo e temperature assai gradevoli di giorno. Venerdì 25 ottobre peggiora ad iniziare dal nord e dal Tirreno, con piogge, ma sempre in un contesto mite.

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum