Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Lungo termine: nord spesso sotto la pioggia, sole e più caldo al centro-sud

Correnti sud-occidentali interesseranno la nostra Penisola a medio e lungo termine. Tempo spesso instabile al nord, più soleggiato al centro-sud.

Fantameteo 15gg - 13 Maggio 2014, ore 15.00

L'ultimo run del modello americano conferma un inizio settimana prossima all'insegna del MALTEMPO specie al nord. A tratti verrà coinvolto anche il centro, specie la Sardegna e il versante tirrenico, mentre al meridione la situazione sarà migliore con l'arrivo anche di un po' di caldo.

La situazione attesa per le ore centrali della giornata di mercoledì 21 maggio inquadra una classica situazione di maltempo per il centro-nord: depressione madre sulle Isole Britanniche, depressione secondaria tra il Golfo del Leone e il Ligure, ad attivare forti correnti di richiamo da sud sul nostro Paese.

Se questa analisi andasse in porto, piogge di una certa intensità colpirebbero il nord e l'alto Tirreno. Il meridione invece vedrebbe l'arrivo di un po' di caldo, stante la risalita di correnti secche dal nord Africa.

Nei giorni seguenti, la depressione presente sull'ovest del Continente, invece di avanzare verso l'Europa centrale tenderà a rinculare verso il Vicino Atlantico. Il massivo richiamo di correnti meridionali farà rimontare un cuneo anticiclonico di matrice africana, che interesserà il centro-sud con tempo bello e anche piuttosto caldo. Il nord invece resterebbe sotto il tiro dell'aria instabile, con la possibilità di temporali soprattutto sui settori alpini, prealpini e dell'alta pianura.

Ecco la situazione prevista per le ore centrali di sabato 24 maggio. La depressione sarà centrata ad ovest dell'Irlanda e le correnti da sud-ovest umide manterranno attive condizioni di instabilità sulle nostre regioni settentrionali.

Sul resto della Penisola avremo invece una fase più stabile e calda, specie al sud e sul medio Adriatico.

Solo successivamente, la depressione proverà ad avanzare verso il nostro Continente, causando un peggioramento da ovest tra domenica 25 e lunedì 26 maggio.


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum