Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

LUNGO TERMINE: non solo alta pressione!

Proviamo a districare la matassa: l'inverno riuscirà a dare la stoccata vincente dopo l'Epifania? Tutte le ipotesi possibili.

Fantameteo 15gg - 30 Dicembre 2011, ore 14.21

L'inverno entra in una fase decisiva. Il mese di dicembre è ormai alle nostra spalle e verrà ricordato per la totale mancanza di neve sui rilievi del nord Italia (a parte ovviamente i settori confinali).

Un po' d'inverno si è visto al centro-sud, ma lo Stivale aspetta ben altre configurazioni per consacrare agli onori della gloria questa stagione fredda.

Eppure basterebbe poco! Basterebbe che il vortice polare rallentasse la sua folle corsa, con conseguente allungamento dell'alta pressione verso nord...ed i giochi sarebbero fatti.

Cartine come queste non diventerebbero piu un'utopia.

Come potete vedere, l'alta pressione non muore, ma si sposta in posizione maggiormente favorevole alle discese fredde sulla nostra Penisola.

Solitamente, quando una massa fredda entra nel Mediterraneo, il Mare Nostrum reagisce, formando depressioni foriere di nevicate e di maltempo.

Possibilità che queste cartine diventino realtà? Per il momento poche, attorno al 20-25%.

Tuttavia, qualche movimento in stratosfera comincia ad esserci, sottoforma di un riscaldamento, che dovrebbe divenire realtà all'incirca dopo l'Epifania.

Ciò potrebbe aiutare il Vortice Polare a rallentare la sua corsa, favorendo maggiori scambi nord-sud. Insomma, l'inverno potrebbe aspettare solo l'imboccata giusta per scatenarsi, sperando che questa arrivi in tempo utile.

E se il vortice polare non rallentasse? Beh, si continuerebbe con queste brutte alte pressioni, che nulla hanno a che fare con la stagione fredda delle nostre latitudini.

Purtroppo, questo scenario resta ancora molto quotato, anche se in leggero calo rispetto ai giorni scorsi.

Nei prossimi giorni esamineremo sempre con molta attenzione tutti i possibili scenari, al fine di darvi una linea di tendenza il più possibile attendibile ( anche se non è assolutamete cosa facile).


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum