Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Lungo termine: disturbi in vista per il settentrione

Correnti occidentali interesseranno segnatamente il settentrione con qualche temporale. Centro e sud più protetto dall'alta pressione.

Fantameteo 15gg - 19 Luglio 2013, ore 14.34

La quarta settimana del mese di luglio si chiuderà con l'alta pressione africana distesa sull'Italia.

La cartina qui di fianco riportata evidenzia la situazione prevista per sabato 27 luglio in Italia. Tempo stabile, ma anche caldo, soprattutto al centro-sud, stante l'ingerenza dell'alta pressione africana.

Ben si notano anche le correnti occidentali che scorreranno sulla media Europa, riportando le perturbazioni atlantiche a cadenze regolari sulle nazioni oltralpe.

La situazione, successivamente, potrebbe modificarsi, segnatamete sulle regioni centro-settentrionali della nostra Penisola.

Il lento logorio delle correnti atlantiche ai danni dell'alta pressione sul Mediterraneo darà qualche frutto.

Come mostra la seconda cartina, valida per la giornata di mercoledì 31 luglio, il settentrione e parte dell'Italia centrale potrebbe finire sotto un tempo più instabile e meno caldo, proprio per la maggiore ingerenza delle correnti atlantiche sopra citate.

Il meridione e le Isole invece resteranno sotto il dominio dell'alta pressione afro-mediterraea e avranno un tempo decisamente più stabile e caldo.

Volendo fare un breve riassunto: da sabato 27 a lunedì 29 luglio: sole e caldo per tutti a parte i soliti temporali di calore nel pomeriggio sui rilievi. Tra martedì 30 luglio e venerdì 2 agosto, il tempo potrebbe perdere affidabilità al centro-nord con alcuni temporali ed annesso calo delle temperature. Più sole e caldo al sud e sulle Isole.


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum