Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

La SUPER depressione di inizio agosto

Il terzo ed ultimo mese di estate meteorologica potrebbe esordire sotto condizioni atmosferiche ancora compromesse. Una fase più clemente dell'atmosfera potrebbe esordire solo da giovedì 7 in poi.

Fantameteo 15gg - 25 Luglio 2014, ore 15.30

Gli ultimi aggiornamenti previsionali in nostro possesso, spingono il pedale dell'acceleratore verso condizioni atmosferiche SPICCATAMENTE INSTABILI già dai primissimi giorni di agosto. L'esordio del mese estivo per antonomasia, avverrebbe infatti sotto la pressante spinta offerta da una vistosa figura di bassa pressione in sviluppo sui settori occidentali europei.

A favorire lo sviluppo di una simile depressione ci penserà l'anticiclone delle Azzorre che, andando a collocarsi in posizione anomala sull'oceano Atlantico, favorirà la massiccia discesa d'aria fredda direttamente prelevata dalla penisoa Groenlandese. Nel giro di poco tempo una grossa fetta di continente finirebbe dentro le spire dell'imponente saccatura il cui lato ascendente si estenderebbe ai settori centrali del Mediterraneo, occupando centinaia di chilometri quadrati.

Questa situazione atmosferica, seppur in netto anticipo sulla data di calendario, stringe l'occhiolino neanche tanto velatamente su dinamiche affini all'autunno. Le regioni settentrionali e parte di quelle centrali potrebbero infatti divenire terra di confine tra la risalita d'aria calda che potrebbe riguardare direttamente i settori meridionali del Paese, contro l'aria assai più fredda protagonista dell'Europa occidentale. Un ramo della corrente a getto sul lato ascendente della saccatura, attraverserebbe lo stivale, portando temporali ed instabilità soprattutto sui settori settentrionali del Paese. L'instabilità di farebbe viva anche lungo i settori costieri tirrenici, il grande trasporto di umidità messa in gioco dalla circolazione meridionale, lascerebbe presupporre anche alla genesi di qualche fenomeno intenso.

Fase di caldo in arrivo sul mezzogiorno?

Come anticipato negli articoli relativi alla giornata di ieri, l'affondo di questa importante circolazione ciclonica su Europa e Mediterraeo centro-occidentale, potrebbe creare i presupposti per una temporanea ma intensa rimonta d'aria calda africana che coinvolgerebbe i settori orientali del Mediterraneo, includendo anche le regioni di mezzogiorno. Questa fase di calura riguarderebbe il lasso temporale tra sabato 2 agosto e lunedì 4.

In seguito l'intera saccatura tenderebbe ad evolvere verso est, sull'Italia andrebbe interrompendosi la lunga fase calda prefrontale, un fronte freddo molto organizzato spazzerebbe il Paese tra martedì 5 e mercoledì 6 agosto. A seguire venti di Libeccio e Maestrale irromperebbero da ovest verso est, apportando un calo della temperatura abbastanza diffuso.

In seguito la stagione estiva tenterebbe ALMENO IN PARTE di rimettersi in careggiata. Il modello americano prevede infatti la distensione di un'area anticiclonica sul Mediterraneo a partire da giovedì 7 agosto. Il tempo tenderebbe a ristabilirsi abbastanza in fretta e le temperature aumenterebbero su tutto il Paese. (previsione da confermare)


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 17.17: A1 Bologna-Firenze

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Svincolo Calenzano-Sesto Fiorent..…

h 17.16: SS73 Senese Aretina

incidente rallentamento

Traffico rallentato, incidente a 553 m prima di Incrocio Le Ville (Km. 168,7) in entrambe le dire..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum