Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

La stagione autunnale in accelerazione dalla fine del mese

Si prepara una grande variabilità tra la fine del mese e l'inizio di novembre con temperature in progressivo calo.

Fantameteo 15gg - 23 Ottobre 2013, ore 15.14

L'alta pressione non avrà la forza sufficiente per imporsi su tutto il territorio nazionale e per più giorni da martedì 29 in poi le scorribande delle perturbazioni atlantiche diverranno sempre più convincenti, pur concedendosi qualche pausa, ma costringendo nel complesso le masse d'aria calde o molto miti per il periodo ad una progressiva ritirata verso il nord Africa.

L'autunno dunque tornerà a mostrare, non solo al nord, il suo volto più serio. Dopo il passaggio del fronte atteso al settentrione tra martedì 29 e mercoledì 30 ottobre, si formerà una depressione al suolo sulla Valpadana che si muoverà poi verso il medio Adriatico, determinando un po' di maltempo per la giornata di giovedì 31 ottobre anche su parte del centro-sud, accompagnato anche da una certa diminuzione delle temperature, che finalmente tenderanno a riportarsi nella media del periodo su tutto il Paese.

L'esordio del novembre potrebbe essere soleggiato quasi ovunque, tranne i consueti strati bassi sulle pianure del settentrione, causa un rientro di venti da est, con l'alta pressione a tamponare i nuovi assalti delle perturbazioni.

Difficile però che riesca ad opporsi all'inserimento di nuove saccature, accompagnate da aria più fredda di origine artica marittima. In pratica da domenica 3 o più probabilmente entro lunedì 4 il nord sperimenterà un nuovo peggioramento e sulle Alpi potrebbe anche cadere un po' di neve, con fenomeni poi destinati a trasferirsi al centro-sud, portando una decisa svolta autunnale anche su queste regioni.

Come vedete, l'autunno con pazienza fa il suo corso, anche laddove sembra sia destinato a non arrivare mai.

SINTESI PREVISIONALE DA GIOVEDI 31 a GIOVEDI 7 NOVEMBRE 2013:
giovedì 31
ancora pioggia al nord, specie sul Triveneto e l'Emilia-Romagna ma con tendenza a miglioramento, rovesci e temporali al centro, specie in Adriatico, in movimento verso il meridione, temperature in generale calo.

venerdì 1: residui addensamenti al sud ma con tendenza a miglioramento, strati nuvolosi bassi al nord, per il resto bel tempo, un po' freddo al mattino.

sabato 2: tempo buono ovunque, ancora strati bassi o nebbie sulle pianure del nord e nelle valli del centro. Poco freddo.

domenica 3: peggiora nel corso della giornata al nord con piogge, rovesci e nevicate oltre i 1800-2000m, al centro nubi in arrivo su Toscana, Umbria e Lazio ma ancora asciutto, bello altrove.

lunedì 4: al nord migliora ma fiocchi di neve sui crinali alpini di confine e rovesci sulla Romagna, maltempo al centro con piogge, temporali e spruzzate di neve sulle cime appenniniche, peggiora al sud. Temperature in generale calo, specie al nord-est.

martedì 5: bel tempo al nord, ancora maltempo al centro-sud, specie su medio Adriatico e meridione, ma con tendenza a miglioramento. Fresco o anche freddo in montagna.

mercoledì 6: nuovo peggioramento al nord dal pomeriggio con piogge, rovesci e qualche nevicata oltre i 1400m sulle Alpi, più freddo. Al centro nubi in arrivo sulla Toscana con locali rovesci, parzialmente nuvoloso sulle altre zone, poco nuvoloso al sud.

giovedì 7: ancora rovesci al nord-est ed Emilia-Romagna, maltempo in trasferimento al centro-sud con piogge, temporali e ulteriore calo termico, schiarite al nord-ovest.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum