Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il tempo dall'11 al 18 giugno: riesplode il mal d'Africa

Diamo uno sguardo alla linea di tendenza a lungo termine con l'ausilio dei nostri modelli appositamente predisposti.

Fantameteo 15gg - 3 Giugno 2009, ore 14.49

Esaurita gradualmente l'azione del vortice depressionario che sarà all'origine di una fase un po' instabile al nord e su parte del centro, l'estate riesploderà con il botto più forte, quello nord-africano. Le nostre carte sono molto eloquenti e non lasciano adito a dubbi di alcun tipo. Il periodo preso in esame vedrà il Mediterraneo e l'Italia alle prese con lo sfondamento della grande cupola calda che poggerà le sue salde fondamenta sui deserti del nord Africa, in questo periodo arroventati da temperature molto elevate. La situazione, come spesso accade, vedrà ai lati della campana anticiclonica una sorta di doppio blocco depressionario (in questo caso non molto coriaceo). Il lobo orientale di questa tenaglia riuscirà tra mercoledì 17 e giovedì 18 a svirgolare con le sue correnti un po' più fresche e instabili riuscendo in parte ad attivare condizioni di instabilità, prevalentemente a sviluppo pomeridiano e serale, lungo le regioni adriatiche centro-meridionali e sul sud Italia peninsulare. Qualche infiltrazione riuscirà a scappare anche attraverso l'estremo nord-est agevolando lo sviluppo di qualche temporale serale. Per il resto dobbiamo attenderci un periodo di bel tempo con temperature in aumento e ritorno del caldo la cui entità e durata saranno però ancora da verificare con maggiori dettagli nel corso dei prossimi giorni. Riassunto previsionale fino a GIOVEDI 18 GIUGNO 2009 GIOVEDI 11 GIUGNO Residua instabilità al nord con possibilità di qualche temporale, più probabili su Alpi e Prealpi e al nord-est. Prevalenza di sole sul resto d'Italia. Temperature in lieve aumento ma clima ancora gradevole ovunque. Da VENERDI 12 a MERCOLEDI 17 GIUGNO Bel tempo su tutto il Paese con solo pochi cumuli pomeridiani in montagna, via via più organizzati con il passare dei giorni ma senza fenomeni degni di nota. Caldo in aumento con temperature diffusamente pari o superiori a 30°C. Afa in aumento in val Padana. GIOVEDI 18 GIUGNO Ancora bel tempo al mattino ma con sviluppo di focolai temporaleschi su Alpi centro-orientali, Friuli Venezia Giulia, dorsale appenninica centro-meridionale. Caldo afoso sulla pianura Padana con solo un po' più di aria in serata grazie alla fervente attività convettiva lungo le zone montuose.

Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 15.38: A1 Firenze-Roma

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Orte (Km. 492) e Magliano Sabina (Km. 501,6) in direzione Roma..…

h 15.38: A8 Milano-Varese

coda rallentamento

Code a tratti causa traffico intenso nel tratto compreso tra Barriera Di Milano Nord (Km. 5,6) e Al..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum