Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il tempo dall'11 al 17 dicembre: la stabilità sarà ancora un'utopia

Quale sarà l'evoluzione delle vicende atmosferiche a lungo termine? Il nostro Fantameteo cerca di scrutare con largo anticipo la situazione più probabile.

Fantameteo 15gg - 3 Dicembre 2008, ore 15.30

All'alta pressione non rimane che piangere. Il vasto campo depressionario figliato dal vortice polare attaccherà il Vecchio Continente da tutte le angolazioni. Nella prima fase del periodo preso in esame, una saccatura piuttosto incisiva con radice russo-scandinava si protenderà, contro tutte le aspettative teleconnettive, verso il Mediterraneo occidentale con una bella simil-retrogressione. In realtà si tratterà tecnicamente di un coricamento dell'asse che anzichè nord-sud, si disporrà lungo la direttrice nord-est/sud-ovest. Cosa cambierà? Tutto, in particolare tra venerdì 12 e domenica 14 si potrà verificare l'isolamento di un insidioso minimo depressionario a cavallo dei nostri mari di ponente con successiva traslazione sui settori centrali peninsulari e infine sull'Adriatico centrale. Con una siffatta situazione il ventaglio nuvoloso, corredato da un bel gruzzolo di precipitazioni inserite in un respiro freddo, si staglierà sull'intera Penisola. Al nord la neve potrebbe tornare anche a sfiorare le pianure, mentre le quote basse saranno assicurate al centro e su parte del sud. Dopo una temporanea breve e parziale tregua, centrata tra lunedì 15 e martedì 16, ecco un nuovo affondo dell'inverno. Stavolta la matassa perturbata scenderà dalle alte latitudini atlantiche e invierà un bel minimo a rimpiazzare quello che l'aveva preceduto. La traiettoria sarà molto simile all'evento precedente, pertanto ci dovremo attendere un'altra passata di precipitazioni un po' su tutta la Penisola. Mentre al nord e anche su buona parte del centro continuerà a fare piuttosto freddo, al sud le temperature potranno lievemente aumentare, pur rimanendo nei canoni delle medie mensili previste per il periodo. Riassunto previsionale fino a MERCOLEDI 17 DICEMBRE 2008 Tra GIOVEDI e SABATO 13 DICEMBRE Nubi in aumento ad iniziare da ovest, con precipitazioni in arrivo venerdì al nord, Sardegna, Toscana, in progressiva estensione sabato ai rimanenti settori del centro e sul basso Tirreno. Nevicate a quote basse al nord e sull'Appennino centro-settentrionale. Non si esclude qualche fiocco anche sulla pianura Padana. Freddo e ventoso su tutto il Paese. DOMENICA, 14 DICEMBRE Ulteriore peggioramento con possibilità di nevicate anche in pianura al nord, specie su Piemonte, Lombardia, ovest Emilia e a quote molto basse sull'Appennino toscano. Nuvolosità irregolare al centro ma in prevalenza asciutto. Qualche schiarita al sud. Freddo e ventoso ovunque. LUNEDI, 15 DICEMBRE Parziale miglioramento con nuvolosità irregolare, più compatta al sud e sulle regioni del basso Adriatico con residue precipitazioni, nevose anche a quote piuttosto basse. Ancora freddo ovunque ma con massime in risalita al nord. MARTEDI, 16 DICEMBRE Nuovo aumento delle nubi ad iniziare dal nord con qualche precipitazione, inizialmente nevosa anche al piano sul Piemonte ma con limite delle nevicate in progressiva risalità. In serata peggiora anche al centro con qualche temporale lungo il Tirreno e sulla Sardegna. Variabile ma più asciutto al sud. MERCOLEDI, 17 DICEMBRE Tempo perturbato al sud con precipitazioni estese, molte nubi altrove ma con fenomeni solo sporadici. Temperature in lieve generale aumento, più avvertito al meridione.

Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum