Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il tempo dal giorno 8 al giorno 14: proviamo a cercare una scappatoia

Uno sguardo alle previsioni a lungo termine in Italia.

Fantameteo 15gg - 30 Settembre 2011, ore 14.13

Si sta lentamente sgretolando l'ipotesi di una prima irruzione fresca/fredda verso la metà della settimana prossima.

Alcune elaborazioni ci credono ancora, ma complessivamente questa evoluzione ha perso (e sta perdendo) molti punti rispetto alla giornata di ieri.

Non ci resta allora che attendere e vedere come sono messe le pedine sullo scacchiere europeo ed Atlantico.

Focalizziamo subito lo sguardo ad ovest della Penisola Iberica. Qui è presente una depressione, che aspira aria calda direttamente dal tropico ed alimenta il mostro altopressorio che ci sta interessando.

Tra la metà e la fine della settimana prossima, tale depressione sembra colmarsi. Questo potrebbe essere un invito per l'alta pressione a portarsi in Atlantico, anche per via di un fisiologico raffreddamento del Continente Europeo.

Altra cosa importante da sottolineare: tra le basse e le alte latitudini, il divario termico inizia ad essere esasperato. La natura dovrà necessariamente equilibrare il tutto e per fare ciò potrebbe mettere in moto una corrente d'aria piu fredda che investirebbe l'Europa centrale e l'Italia.

Dire esattamente quando ciò potrà accadere è al momento cosa ardua. Probabilmente dopo il giorno 10 avremo un secondo tentativo di affondo freddo verso sud. Le regioni piu quotate a ricevere gli effetti di questa prima benefica rinfrescata sembrano essere le adriatiche ed il meridione, ma non è detto.

Sappiamo bene quanto sia arduo stabilire a priori le evoluzioni meridiane; se poi esse si dipartono a lungo termine, stabilire il loro reale obiettivo è quasi impossibile.

Ricapitolando: se dovesse andare a vuoto l'irruzione fredda di metà settimana prossima, si andrà dopo il 10 ottobre per vedere un cambiamento. Nel frattempo le temperature si manterranno ancora al di sopra delle medie climatologiche.


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum