Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il tempo dal 4 al 10 luglio: sole sempre più protagonista, ma il caldo rimarrà accettabile

Alta pressione delle Azzorre in avanzata verso il Mediterraneo e l'Italia, pronto ad impostare un periodo di bel tempo tipico dei decenni passati, ovvero votato al bel tempo ma non agli eccessi.

Fantameteo 15gg - 26 Giugno 2013, ore 14.56

 La prima decade di luglio, cuore pulsante di un'estate che per allora sarà ormai entrata di diritto nella sua fase di pieno sviluppo, trascorrerà in sintonia con le estati degli anni d'oro, quando l'Africa se ne stava ancora al di là del mare, senza ingenerare incubi nelle notti degli Italiani. Torna infatti l'anticiclone delle Azzorre, a conferma di quanto già vi avevamo anticipato nei nostri precedenti approfondimenti meteolive.leonardo.it/news/Fantameteo-30gg/45/L-anticiclone-delle-Azzorre-fara-presto-parlare-di-se-/42108/.

Sarà proprio dall'inizio di questa analisi, quindi tra il 4 e il 5 del prossimo mese, che l'estate porrà le basi per una sua ripartenza al netto degli attuali disturbi. L'instabilità per quei giorni tenderà infatti gradualmente a spegnersi e al suo posto, ci aspettiamo in ritorno in pianta quasi stabile del sole per tutti.

Le temperature subiranno indubbiamente un salto verso l'alto, riuscendo ad oltrepassare le medie stagionali in particolare dopo il 5-6 luglio, pur senza degenerare nei fastidiosi eccessi da calura africana meteolive.leonardo.it/speciali/MAPPE/73/Indice-di-disagio-estivo/33057/. Oltretutto lo scarto rispetto alla norma sarà minimo, quantificabile in 1-3°C nelle zone interne del nord, 1-2°C in quelle del centro, in linea con la norma su tutti gli altri settori, Isole e meridione compresi.

Tra l'8 e il 10 luglio è poi previsto un lieve calo dei geopotenziali in quota, dunque un parziale cedimento dell'alta pressione. Nulla di trascendentale, che comunque si manifesterà con una tendenza allo sviluppo di brevi temporali di calore pomeridiani o serali a ridosso delle nostre montagne, ben lontani dal recare disturbi al buon proseguimento della stagione estiva lungo lo Stivale.

Questa la LINEA DI TENDENZA PIU PROBABILE FINO A MERCOLEDI 10 LUGLIO 2013

GIOVEDI  4  e VENERDI 5 LUGLIO qualche nota di instabilità di passaggio sul medio Adriatico e al sud, per lievi infiltrazioni fresche in quota. Altrove bel tempo e temperature in aumento.

Da SABATO 6  a LUNEDI 8 LUGLIO bel tempo ovunque, con sviluppo di modesti addensamenti pomeridiani in montagna, difficilmente accompagnati da fenomeni degni di nota. Torna a fare abbastanz acaldo, ma il clima si manterrà nel complesso più che sopportabile.

MARTEDI  9 e MERCOLEDI 10 LUGLIO ancora prevalenza di sole con clima abbastanza caldo. Nelle ore pomeridiane e serali si assisterà però ad una tendenza temporalesca, martedì lungo le Alpi, mercoledì anche in Appennino. 


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum