Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il tempo dal 30 aprile al 6 maggio: instabilità di primavera

Uno sguardo alle previsioni a lungo termine per l'Italia.

Fantameteo 15gg - 22 Aprile 2011, ore 15.10

Alta pressione sulla Scandinavia e basse pressioni tra il Vicino Atlantico e l'Europa occidentale. Sembra essere questo il filo conduttore del tempo che avremo a cavallo di aprile e maggio sul nostro Continente.

Il settore settentrionale ed orientale dell'Europa sarà interessato probabilmente da precipitazioni sotto la media e da temperature piuttosto elevate per il periodo.

Al contrario, la Penisola Iberica potrebbe essere il bersaglio delle correnti nord atlantiche. Queste, troveranno un pertugio tra il sopracitato anticiclone europeo e quello delle Azzorre, determinando ciclogenesi iberiche o sul Mediterraneo occidentale.

Il tempo in Italia come potrebbe comportarsi? Come abbbiamo già piu volte sottolineato, una siffatta situazione risulta poco incline alla stabilità.

Precisato che il maltempo piu duro ( se così si può chiamare) colpirà la Penisola Iberica, l'Italia avrà a che fare con un tipo di tempo instabile, dettato soprattutto dalla presenza di aria umida proveniente da sud o da est.

A fare la voce grossa sotto il profilo dei rovesci e dei temporali saranno indubbiamente i rilievi, soprattutto nelle ore pomeridiane.

Di tanto in tanto, la pioggia potrebbe bagnare anche la Sardegna, il settore di nord ovest e parte del Tirreno, ovvero le regioni che si troveranno piu vicine alla depressione e sopravvento al flusso portante.

Le temperature? Non prevediamo variazioni importanti ( per il momento) sull'andamento termico, o meglio, questo sarà solo condizionato dalla presenza del sole o degli eventuali rovesci. Non avremo, di conseguenza, una massa d'aria in grado di far implementare o scendere le temperature sull'Italia.

Complessivamente, avremo a che fare con la classica variabilità primaverile, in un contesto tutto sommato mite e gradevole.

Queste sono le proiezioni di cui oggi disponiamo. Nei prossimi giorni vedremo se avvalorare o smentire questa tesi.
 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum