Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il tempo dal 30 agosto al 5 settembre: il congedo del grande caldo

Analizziamo la possibile linea di tendenza a lungo termine fino ad abbracciare la prima settimana di settembre

Fantameteo 15gg - 22 Agosto 2008, ore 14.37

Agosto si congeda con un colpaccio da novanta. Il progredire della stagione inizia a farsi sentire alle alte latitudini e l'aria sempre più fredda che inizia a formarsi sulla calotta polare risulta piuttosto irrequieta. Così proprio allo scoccare del nuovo mese una vasta saccatura partorita dal vortice polare si proietterà a grandi passi verso l'Europa centrale in direzione della nostra Penisola. La rotazione terrestre e altri fattori termici oceanici faranno in modo di deviare la relativa colata fredda, che prenderà le forme dalle regioni scandinave, verso l'area balcanica riuscendo comunque ad abbracciare anche buona parte della nostra Penisola, seppur con le dovute differenze a seconda dell'esposizione. Mentre le temperature subiranno un calo piuttosto sensibile per la stagione, la fenomenologia più attiva potrebbe concentrarsi sul nord-est e lungo il versante adriatico. Dato il periodo stagionale, sia questa irruzione che la successiva discesa dei geopotenziali sull'intera area euro-atlantica denotano chiaramente che l'estatona, quelle del caldaccio per intenderci, sarà ormai alle spalle. Non per questo il tempo non tenterà di ristabilirsi. Lo farà infatti dopo il 3-4 settembre proponendo il mite e gradevole allungo dell'anticiclone delle Azzorre il quale porrà le basi per una fase abbastanza soleggiata seppur con tutti i connotati di una stagione estiva ormai in evidente declino. Riassunto previsionale fino al 5 SETTEMBRE 2008 SABATO, 30 AGOSTO Nubi in aumento a partire dal nord-ovest con qualche rovescio entro sera, nubi sparse prevalentemente ad alta quota al centro ma asciutto, ancora prevalenza di sole e clima abbastanza caldo al sud. DOMENICA, 31 AGOSTO Cieli chiusi al nord e su gran parte del centro con piogge sparse e locali rovesci, più probabili al nord e sulla Sardegna. Sensibile calo termico al centro-nord, soprattutto nei valori massimi. Nubi in arrivo anche al sud ma ancora senza fenomeni. LUNEDI 1, MARTEDI 2 SETTEMBRE Nubi sparse al centro-nord con moderata tendenza ad annuvolamenti pomeridiani associati a qualche rovescio su Alpi e settori interni dell'Appennino centrale. Prevalenza di sole al sud. Fresco al nord e in Appennino, mite altrove, ventoso, specie lungo l'Adriatico. MERCOLEDI 3, GIOVEDI 4 SETTEMBRE Bel tempo e temperature in lieve aumento. Mite al nord, moderatamente caldo di fine stagione altrove. VENERDI 4, SABATO 5 SETTEMBRE Bel tempo ma con tendenza ad aumento della nuvolosità da venerdì pomeriggio ad iniziare dal nord-ovest, specialmente a ridosso delle zone alpine e prealpine. Sabato qualche annuvolamento anche in Appennino, sempre soleggiato al sud, salvo transito di qualche stratificazione ad alta quota. Clima nel complesso mite al nord, moderatamente caldo al centro-sud.

Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum