Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il tempo dal 27 dicembre al 2 gennaio 2008

Stiliamo una panoramica dell'evoluzione meteorologica al momento più probabile per il prossimo periodo festivo

Fantameteo 15gg - 19 Dicembre 2007, ore 15.47

Dopo Natale e Santo Stefano si apre una evoluzione estremamente incerta che non vede prevalere alcuna situazione particolare. Al momento appare probabile un rinforzo del vortice polare con avanzata delle figure anticicloniche verso il Mediterraneo tra il 27 e il 30 dicembre. Seguirà un successivo rallentamento del getto con una probabile irruzione fredda sul nostro Paese a partire dai primi del mese di gennaio. La presente proiezione necessita senz'altro di ulteriori aggiornamenti che inquadrino con maggiore chiarezza l'evolversi degli eventi. Vi suggeriamo pertanto di seguirci assiduamente. Ecco il dettaglio. Giovedì, 27 dicembre 2007 NORD-OVEST Nuvolosità irregolare ma con tendenza a schiarite anche ampie. Freddo al mattino con possibili banchi di nebbia in pianura. NORD-EST Ultime piogge sulla Romagna e qualche nevicata sulle Dolomiti, in graduale attenuazione. Tendenza a variabilità ovunque nel corso della giornata. Freddo umido. CENTRO Perturbato con rovesci anche a sfondo temporalesco. Neve oltre i 1200-1400m. Attenuazione dei fenomeni a partire dalla Toscana. Fresco e ventoso. SUD Perturbato con rovesci anche a sfondo temporalesco su Sicilia, Calabria e versante jonico della Puglia. Fresco e ventoso. Venerdì, 28 dicembre 2007 NORD-OVEST Condizioni di tempo nel complesso soleggiato. Nubi residue solo sulle Alpi di confine. Abbastanza ventoso. Freddo al mattino. NORD-EST Nubi sparse sulle Alpi, senza fenomeni. Per il resto tempo buono. Freddo e ventoso. CENTRO Nubi su Lazio e Abruzzo, con posibili piogge. Per il resto tempo in graduale miglioramento. Freddo al mattino. SUD Piogge sul settore peninsulare, in graduale attenuazione. Nubi irregolari senza fenomeni altrove. Fresco e ventoso. Sabato, 29 dicembre 2007 NORD-OVEST Condizioni di tempo buono. Banchi di nebbia anche densi e qualche gelata al piano nottetempo. Tendenza a graduale aumento nelle nubi dal pomeriggio. NORD-EST Generali condizioni di tempo buono. Possibili isolati banchi di nebbia anche densi nottetempo sulle pianure, associati a qualche gelata. CENTRO Condizioni di tempo in prevalenza soleggiato. Banchi di nebbia nelle valli interne e sulle zone pianeggianti nottetempo. Abbastanza mite di giorno. SUD Ultime nubi su Puglia e Calabria ma passaggio a tempo soleggiato ovunque entro mezzogiorno. Temperature massime in aumento. Domenica, 30 dicembre 2007 NORD-OVEST Peggioramento sulle Alpi con possibili nevicate a quote medio-basse. Piogge sulla pianura lombarda e sul Levante ligure. Fresco. NORD-EST Nubi in graduale aumento, ma ancora senza piogge fino a sera. Fresco. CENTRO Bel tempo, ma con nubi in aumento su Toscana, Sardegna e alto Lazio entro la serata senza conseguenze. Piuttosto mite. SUD Tempo buono e clima abbastanza mite. Qualche banco di nebbia nelle valli interne nottetempo. Lunedì, 31 dicembre 2007 NORD-OVEST Nuvolosità tra irregolare a intensa con piogge sparse in pianura e qualche nevicata sulle Alpi. Freddo in accentuazione sulle Alpi. NORD-EST Moderatamente perturbato con piogge sparse in pianura e nevicate intermittenti sulle Alpi. Freddo in accentuazione sui rilievi. CENTRO Peggiora su Toscana, Sardegna, Umbria e Marche con qualche pioggia anche a carattere di rovescio. Fresco e ventoso. SUD Nubi sparse più compatte sul versante tirrenico senza fenomeni. Piuttosto mite. Martedì, 1 gennaio 2008 NORD-OVEST Tempo in graduale miglioramento, salvo nubi e residue nevicate a bassa quota sulle Alpi di confine. Temperature in calo sui rilievi. NORD-EST Ultime nevicate sulle Dolomiti fino a bassa quota in attenuazione. Per il resto tempo in miglioramento. Temperature in calo sulle Alpi. CENTRO Piogge su zone interne del Lazio e sull'Abruzzo ma con tendenza a variabilità. Per il resto nubi sparse senza fenomeni. Fresco. SUD Nubi irregolari con rovesci sparsi più probabili lungo i litorali del basso Tirreno e sulla Puglia. Piuttosto mite in Sicilia, fresco altrove. Mercoledì, 2 gennaio 2008 NORD-OVEST Prevalenza di sole con qualche banco di nebbia in pianura nottetempo in rapida dissoluzione. Temperature in calo più sensibile sulle Alpi. NORD-EST Nubi irregolari sui rilievi di confine con qualche fiocco portato da nord in Alto Adige. Nubi sparse anche sulla Romagna senza fenomeni degni di nota. Temperature in calo, più sensibile nelle zone interne. CENTRO Nuvolosità irregolare ovunque, più compatta in Appennino e sul versante adriatico dove non si escludono precipitazioni sparse, nevose a quote medio-basse. Temperature in calo, ventoso. SUD Nuvolosità irregolare con isolati rovesci lungo le coste, a carattere nevoso oltre i 1400m ma con quota neve in graduale calo. Temperature in diminuzione, ventoso.

Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 13.24: A30 Caserta-Salerno

incendio

Fumo causa incendio nel tratto compreso tra Palma Campania e Sarno (Km. 36,2) in entrambe le dire..…

h 13.22: A30 Caserta-Salerno

incendio

Incendio nel tratto compreso tra Palma Campania e Sarno (Km. 36,2) in direzione Salerno dalle 13..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum