Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il tempo dal 23 al 29 dicembre: NATALE grigio ma non freddo

Vi proponiamo la consueta carrellata probabilistica a lungo termine che quest'oggi abbraccia quasi tutto il periodo natalizio fino a fine mese. E' un'esclusiva targata Meteolive.

Fantameteo 15gg - 15 Dicembre 2010, ore 14.34

Una cosa è certa fin d'ora: la cruda ondata di gelo che si è appropriata dell'Italia in questi giorni mollerà la presa proprio nel corso del periodo natalizio. Al suo posto correnti umide ma meno fredde invaderanno il Bel Paese gettando le basi per un Natale complessivamente grigio e a tratti anche piovoso, ma non di tipo nordico.

La neve cadrà anche abbondante sulle Alpi, almeno nella fase iniziale dal 23 e fino al 26 del mese. Poi la stessa aria tiepida che risalirà dal Mediterraneo andrà a alimentare una struttura di alta pressione di tipo mobile ma con radice subtropicale, permettendo una netta pausa soleggiata. Battuta d'arresto dell'inverno dunque?

Solo una fisiologica frenata, non si può solo accelerare! Tra il 28 e la fine di dicembre ecco infatti discendere una nuova onda perturbata dal nord Alantico in direzione dell'Italia. Nord e centro presi più direttamente, sud più marginalmente. Freddo moderato al centro-nord con quota neve probabilmente bassa ma relegata ai monti, scaldata ancora in azione al sud.

Ecco un primo dettaglio sintetico di massima:

Dal 23 dicembre a NATALE:

Maltempo al centro-nord, con possibilità di precipitazioni, anche diffuse. Neve a quote medie sulle Alpi e in Appennino a livelli piuttosto elevati. Al sud incerto con Scirocco e clima abbastanza mite.

SANTO STEFANO: temporaneo peggioramento al sud, con coinvolgimento delle regioni adriatiche. Migliora gradualmente al nord, Tirreno e Sardegna. Lieve  generale calo delle temperature con fiocchi in Appennino a quote medie.

LUNEDI 27 e MARTEDI 28 DICEMBRE:

Parentesi di tempo soleggiato e più mite ovunque, specie al centro-sud e sulle Isole Maggiori. Possibili nebbie estese e clima freddo umido in val Padana.

MERCOLEDI 29 DICEMBRE

Nuovo peggioramento al settentrione e sulla Toscana, con tendenza a precipitazioni. Neve sulle Alpi a quote medio-basse. Altrove incerto ma asciutto. Ulteriormente mite al sud, ma ventoso per Libeccio.


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 15.41: SS17 Dell'appennino Abruzzese E Appulo-Sannitico

blocco

Tratto chiuso causa corsa ciclistica nel tratto compreso tra Incrocio Stazione Di S.Massimo (Km. 20..…

h 15.40: A14 Bologna-Ancona

coda rallentamento

Code a tratti causa traffico intenso nel tratto compreso tra Allacciamento A13 Bologna-Padova (Km...…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum