Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il tempo dal 22 al 29 marzo: Pasqua all'insegna del MALTEMPO?

Anche oggi giungono conferme circa un periodo pasquale contrassegnato da tempo instabile, se non perturbato sull'Italia.

Fantameteo 15gg - 14 Marzo 2008, ore 15.04

Manca ancora molto tempo, è vero. Tuttavia da alcuni giorni i modelli a medio-lungo termine mostrano una coerenza quasi sorprendente nel prevedere un periodo pasquale all'insegna del maltempo sull'Italia. In un primo tempo l'alta pressione dovrebbe levare le tende dal Continente per rifugiarsi in pieno Atlantico. Il successivo allungamento verso nord dell'anticiclone stesso potrebbe mettere in moto una discesa fredda sul suo bordo orientale, diretta verso il settore centro-occidentale dell'Europa e l'Italia. L'incontro-scontro con le acque più calde del Mediterraneo potrebbe dare vita a condizioni di maltempo abbastanza diffuso sulla nostra Penisola, seguito poi da un deciso calo delle temperature. In poche parole, prima arriverebbero piogge copiose, specie al nord e al centro. A seguire un calo delle temperature ad opera soprattutto dell'aria fredda in quota che si riverserà al suolo con i rovesci. In pratica, l'alta pressione delle Azzorre potrebbe interrompere il suo allungo verso il Mediterraneo, prediligendo lidi più settentrionali. Ogni volta che succede ciò, il tempo sull'Italia volge sempre all'instabilità, se non alla perturbabilità. Ecco, nel dettaglio, la possibile linea di tendenza del tempo per la fine del mese di marzo sull'Italia. Sabato 22 marzo: prime piogge al nord e sul Tirreno. Neve sui 1200-1300 metri sulle Alpi. Al sud situazione migliore. Non farà freddo. Domenica 23 marzo: tempo perturbato al nord-ovest, Sardegna, medio/alto Tirreno con piogge anche intense e nevicate sui rilievi. Altrove nubi irregolari senza fenomeni. Molto mite al sud, temperature in calo al nord. Lunedì 24; molto perturbato su tutta l'Italia, specie al nord. Neve sui 600-700 metri al nord, 1200-1400 metri al centro-sud. Cala la temperatura ovunque. Martedì 25 marzo: instabile ovunque. Neve fino a quote collinari al centro e al nord. Possibili temporali con grandine e rovesci di neve. Più mite solo al sud. Ventoso ovunque. Mercoledì 26 marzo: nubi sparse su tutta la Penisola, ma con basso rischio di precipitazioni. Abbastanza freddo e ventoso per venti da nord ovest. Giovedì 27 marzo: nuovo peggioramento al nord e al centro con piogge. Neve sui rilievi alpini. Situazione migliore al sud. Ventoso ovunque. Fresco. Venerdì 28 e sabato 29 marzo: molto freddo e ventoso ovunque, con piogge, rovesci e nevicate anche a quote collinari, specie al centro-sud. Mari molto mossi o agitati.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 02.12: A8 Milano-Varese

blocco coda

Code causa tratto chiuso nel tratto compreso tra Allacciamento A9 Lainate-Como Chiasso (Km. 10,7) e..…

h 01.37: A26 Genova-Gravellona Toce

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Allacciamento Diramazione Gallarate-Gattico (Km. 161,6) e Borgoma..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum