Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il tempo dal 19 al 26 febbraio: l'inverno ha ancora voglia di stupire

Grazie alle nostre carte a lunga gittata possiamo tracciare una linea di tendenza fino agli ultimi giorni del mese.

Fantameteo 15gg - 11 Febbraio 2009, ore 14.52

Se mettamo da parte una "fisiologica" incertezza delle proiezioni a medio e lungo termine che ci si parano dinnanzi e focalizziamo l'attenzione solo su quelle manovre che con maggiore probabilità avranno modo di compiersi in sintonia tra diversi pareri e carte, troviamo ancora un inverno in gran forma. Si è vero, l'alta pressione atlantica sarà sempre là vicino a gettare scompiglio tra i piani del Generale, tuttavia la stagione fredda quest'anno ne sa veramente una più del diavolo. In particolare la manovra che sembra concretizzarsi sull'ultimo orizzonte di febbraio sfodera un "uno-due" veramente spettacolare. Se tutto quanto adesso emerge dalle proiezioni andasse in porto (per la verità siamo ancora su probabilità piuttosto basse), avremmo un finale di febbraio sotto il tiro della neve dapprima al centro-sud, poi anche al nord. In una prima fase infatti un nuovo vigoroso nucleo artico marittimo si porterà sul nostro Paese e riuscirà ad aggiungere anche un freddo respiro continentale di estrazione balcanica. Morale: tra il 19 e il 21 il primo round con la neve che potrebbe abbracciare l'intero versante adriatico, parte del nord-est e il meridione. L'allontanamento veloce della struttura sarà seguito a ruota da un nucleo perturbato atlantico in avvicinamento da ovest. Potrebbe essere la fine del freddo al centro-sud ma significherà però anche una nuova trappola nevosa per il nord. Tutto necessita però ancora di molte correzioni, non mancate di seguire i nostri prossimi aggiornamenti. Tendenza previsionale fino a GIOVEDI 26 FEBBRAIO 2009 Da GIOVEDI 19 a DOMENICA 22 FEBBRAIO Instabile sul medio Adriatico e al sud con possibilità di precipitazioni a carattere intermittente e nevose anche a quote molto basse. Coinvolto a tratti anche il nord-est. Più asciutto e soleggiato sul medio-alto Tirreno e isole Maggiori. Bello e secco al nord per tendenza favonica. Freddo e ventoso ovunque. Da LUNEDI 23 a MARTEDI 24 FEBBRAIO Peggiora al nord con neve fino in pianura. Nevicate possibili anche sulla Toscana e sull'Appennino centro-settentrionale ma con limite in progressivo rialzo. Asciutto altrove con temperature in aumento per venti di Scirocco. Da MERCOLEDI 25 a GIOVEDI 26 FEBBRAIO Perturbato al centro-nord con neve ancora fino a quote molto basse al nord-ovest. Prevalenza di pioggia altrove e neve in montagna. Migliora all'estremo sud, dove le temperature subiranno anche un netto rialzo.

Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum