Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il tempo dal 17 al 23 settembre: l'autunno si avvicinerà piano piano

Uno sguardo alla linea di tendenza del tempo a lungo termine in Italia.

Fantameteo 15gg - 9 Settembre 2011, ore 14.14

Si fa fatica in questi giorni a trovare sbocchi, scappatoie ad una situazione chiusa, immobile e perdurante.

Negli ultimi 40 giorni l'alta pressione non ha praticamente mai mollato la presa, a parte qualche episodio locale e transitorio, che comunque si è fatto notare con temporali talora intensi, specie al nord.

Nella seconda decade di settembre la natura cercherà di demolire questa figura stabilizzante solida, ma non sarà assolutamente cosa facile.

Punto primo: il getto alle alte latitudini continuerà a tirare come un forsennato. Solo verso la fine del mese sarà possibile un accenno di rallentamento.

Punto secondo: l'itcz (ovvero la linea di convergenza tropicale) resterà estroflessa verso nord. Questo favorirà ancora l'espansione delle alte pressioni in area mediterranea, come è avvenuto fino ad ora.

Prima che l'autunno meteorologico diventi autunno effettivo dovrà probabilmente passare ancora del tempo. Si andrà per gradi.

Un'alta pressione del genere prima andrà indebolita ( con l'ausilio di gocce fredde vaganti). Solo successivamente potrà essere infilzata ed uscire dalla scena italiana una volta per tutte.

Escludiamo al momento il transito di perturbazioni da ovest ( sono 20 giorni che l'Atlantico prova ad entrare senza successo). La via di fuga potrebbero essere le correnti settentrionali, seguite successivamente da qualche depressione mediterranea a fare da "apripista" al cambiamento.

Servirà, in sostanza, uno SCOSSONE sia termico che barico, in modo da resettare i parametri ed indirizzarli verso altre situazioni.

Quando potrebbe iniziare questa azione di indebolimento dell'alta pressione? Al momento non si vedono tentativi prima del 20 settembre. Successivamente, la situazione potrebbe prendere una piega diversa, magari iniziando con un calo delle temperature.

Vi invitiamo, comunque, a seguire tutti gli aggiornamenti in quanto la situazione in prospettiva potrebbe anche dare sorprese.

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum