Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il tempo dal 16 al 22 febbraio: grande instabilità, ma farà meno freddo

Eccovi proposta la nostra consueta analisi trisettimanale a lungo termine. Quest'oggi arriveremo fino al 22 febbraio.

Fantameteo 15gg - 8 Febbraio 2010, ore 15.21

Prosegue il convulso viaggio dell'inverno nel mare agitato di febbraio. Diversi saranno gli impulsi perturbati che attraverseranno il nostro Paese fino alla terza decade del mese, con un'altalena di eventi che recherà forti sbalzi termici e, perchè no, anche di umore e di salute. La prima fase del periodo preso in considerazione trascorrerà all'insegna del lento smaltimento dell'irruzione artica giunta poco prima della metà di febbraio. Con il passare dei giorni i contrasti apportati da tale struttura depressionaria tenderanno gradualmente ad affievolirsi, ma i cieli rimarranno sempre ingombri di nuvole e l'ombrello potrebbe risultare spesso utile, se non indispensabile. Intorno al 17-18 febbraio la svolta: l'affondo di una saccatura atlantica tra Francia e penisola Iberica porterà un nuovo peggioramento sulle nostre regioni settentrionali, Sardegna e versante tirrenico, con occasione per precipitazioni diffuse e nevicate inizialmente anche a quote basse. Il resto del centro e il sud invece se la vedranno con una repoentina riscaldata dovuta ai venti di Scirocco che sostituiranno completamente la massa d'aria preesistente. Usciti anche da quest'ultimo tunnel perturbato le correnti atlantiche prenderanno il sopravvento e il tempo tenderà a migliorare un po' si tutto il Paese, ma soprattutto, inizierà a fare decisamente meno freddo, stavolta anche al nord. TENDENZA PREVISIONALE FINO A LUNEDI 22 FEBBRAIO 2010 MARTEDI 16 e MERCOLEDI 17 FEBBRAIO Instabile su tutto il Paese, con qualche rovescio alternato a diverse pause asciutte. Fenomeni più probabili al centro e al meridione. Quota neve su livelli bassi sull'Appennino centrale. Freddo al centro-nord, meno rigido al sud. GIOVEDI 18 e VENERDI 19 FEBBARIO Temporanea tregua, con passaggio a variabilità, pochi fenomeni e diverse occasioni soleggiate. Freddo in montagna, meno rigido altrove. Da SABATO 20 a LUNEDI 22 FEBBRAIO Maltempo al nord, Sardegna e medio-alto Tirreno, con precipitazioni diffuse e nevicate sulle Alpi, dapprima a quote basse, poi con limite in progressivo rialzo. Passaggi nuvolosi irregolari, ma in prevalenza asciutto sul resto d'Italia. Mite al sud e sul medio versante Adriatico per venti di Scirocco.

Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 17.23: A14 Ancona-Pescara

incidente rallentamento

Traffico rallentato causa ripristino incidente nel tratto compreso tra San Benedetto Del Tronto (Km..…

h 17.23: A16 Napoli-Canosa

rain

Pioggia nel tratto compreso tra Candela (Km. 127,9) e Cerignola (Km. 159,9) in entrambe le direzi..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum