Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il tempo dal 12 al 19 marzo: probabile colpo di coda dell'inverno al centro-sud

Tracciamo una linea di tendenza a lungo termine con l'ausilio delle nostre carte, addentrandoci nel cuore di marzo fino agli albori della primavera astronomica.

Fantameteo 15gg - 4 Marzo 2009, ore 14.56

Tra le mappe in nostro possesso esistono al momento notevoli margini di incertezza, stante le diverse vie percorribili dalle correnti perturbate che ancora agiranno tra le alte latitudini e l'Europa. Cercando in ogni caso di riassumere la linea di tendenza più probabile ci pare corretto anzitutto porre l'attenzione su una breve pausa di alta pressione che potrebbe abbracciare il Mediterraneo centro-occidentale e la nostra Penisola tra giovedì 12 e sabato 14 marzo. In seguito però le manovre degli indici teleconnettivi, primo fra tutti l'Oscillazione Artica ma anche il suo ramo atlantico della NAO, proporranno nuove destabilizzazioni della corrente a getto. Queste "disturbance" provocheranno una ondulazione meridiana piuttosto pronunciata di questo letto di venti occidentali. A partire da domenica 15 dunque l'alta pressione emigrerà rapidamente verso le alte latitudini atlantiche e determinerà la controdiscesa di un blocco depressionario a matrice fredda sull'Europa centro-orientale con meta il Mediterraneo e l'Italia. L'ingresso delle correnti pare avverrà con buona probabilità dalla porta adriatica e pertanto l'invorticamento del maltempo abbraccerà in modo prevalente le nostre regioni centrali e meridionali. Più riparate dai fenomeni quelle settentrionali, anche se il nord-est e l'Emilia Romagna potranno risentire a tratti di questa circolazione instabile. Nuovo calo delle temperature su tutto il Paese con aria frizzante che riuscirà anche a far calare la quota nelle nevicate in Appennino, soprattutto lungo il versante adriatico, situazione piuttosto normale per questo periodo stagionale, solitamente tutto fuorchè bello stabile. Tendenza previsionale fino a GIOVEDI 19 MARZO 2009 Da GIOVEDI 12 a SABATO 14 MARZO generali condizioni di tempo buono su tutto il Paese e per di più con temperature diurne miti, soprattutto sui versanti occidentali. DOMENICA, 15 MARZO Peggiora sui crinali alpini di confine con nevicate, nubi in aumento anche al nord-est e sull'Emilia Romagna con possibilità di qualche fenomeno. Tempo ancora discreto di attesa al sud. Ventoso al nord ma non freddo. Da LUNEDI 16 a GIOVEDI 19 MARZO Abbastanza soleggiato al nord-ovest per venti di Foehn instabile al nord-est con qualche nevicata sulle Alpi orientali e lungo i crinali di confine centro-orientali. Perturbato al centro-sud, con rovesci e nevicate a quote basse in Adriatico. Qualche pausa asciutta su quello tirrenico e sulla Sardegna. Temperature in calo, clima ventoso e piuttosto freddo per la stagione, fuorchè al nord-ovest.

Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum