Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il tempo dal 11 al 18 novembre

Scopri nella nostra rubrica dedicata alle previsioni a lungo termine il tempo che farà nella seconda decade di novembre.

Fantameteo 15gg - 3 Novembre 2006, ore 13.11

Di nuovo alle prese con l'alta pressione! Ebbene sì, l'impronta lasciata da un ottobre che certo ricorderemo tra i più miti (diremmo anzi caldi!) e asciutti degli ultimi decenni sembra voler incidere ancora sul tempo del Mediterraneo. Come si vedrà nella Sfera, la ricucitura dopo il primo "strappo" invernale (quello del week-end avvenire, per capirsi) riuscirà alla perfezione, ed il trend di fine ottobre ricomincerà a marciare a pieno regime, se non fosse che le giornate più corte, il sole più basso sull'orizzone e soprattutto l'insinuazione di aria più fredda nei bassi strati non consentiranno più alla temperatura di raggiungere quei valori così elevati che abbiamo visto maturare (è proprio il caso di dirlo!) nello scorso ottobre, per l'appunto. Così, la seconda decade di novembre inizierà sempre con lo "stampino" dell'alta pressione sopra le nostre teste. E per avere un cambiamento sostanziale nello stato tempo non dovremo già attenderci, come avveniva una volta, l'ingresso franco delle correnti atlantiche, bensì la solita spinta meridiana che si mostrerà capace di regalarci una nuova fase invernale per il centro-sud (in primis sulle regioni adriatiche), con conseguente prolungamento della fase di deficit idrico per nord-ovest. L'alta pressione spingerà un cuneo verso l'Europa del nord, una massa d'aria fredda scivolerà su tutta l'Europa centro-orientale, gettando lo Stivale ancora un volta in una morsa gelida ma sterile per metà delle regioni. Naturalmente, sono queste le condizioni migliori per l'innevamento dei versanti orientali della catena appenninica, che di fatto godranno delle prime imbiancate di un certo rilievo. Ma entriamo nel dettaglio previsionale: SABATO 11 NOVEMBRE Nord-ovest: Nubi in aumento sulle Alpi con qualche piovasco; in prevalenza soleggiato altrove. Valori nella media. Nord-est: Nubi in aumento sulle Alpi con qualche piovasco; in prevalenza soleggiato altrove. Valori nella media. Centro: Soleggiato e mite di giorno. Foschie dense nottetempo nelle valli e nelle conche interne. Sud: Giornata di sole con tempererature di poco superiori la media del periodo. Peggiora sulla Sicilia. DOMENICA 12 NOVEMBRE Nord-ovest: Soleggiato e mite di giorno, foschie dense e freddo al primo mattino nelle valli. Nord-est: Soleggiato e mite di giorno, foschie dense e freddo al primo mattino nelle valli. Centro: Tempo in peggioramento su Sardegna e versante tirrenico, parzialmente nuvoloso altrove. Fresco. Sud: Piogge su Campania e Sicilia, parzialmente nuvoloso altrove, ancora soleggiato sulla Puglia. LUNEDI 13 NOVEMBRE Nord-ovest: Bel tempo sulle Alpi, peggiora su Liguria e Basso Piemonte. Temperature nella norma. Nord-est: Nubi in aumento su Emilia Romagna e Val Padana, soleggiato altrove. Temperature in flessione. Centro: Moderatamente perturbato su Lazio, Toscana e Sardegna, nuvoloso altrove. Massime in calo. Sud: Piogge diffuse su Sicilia e Calabria, nuvoloso sulla Campania, in prevalenza soleggiato altrove. MARTEDI 14 NOVEMBRE Nord-ovest: Nubi in aumento sull'arco alpino, asciutto ovunque. Nord-est: Nubi in aumento sull'arco alpino con temperature in discesa. Spruzzate di neve sull'Alto Adige. Asciutto altrove. Centro: Tempo in miglioramento, ancora piogge in Sardegna. Temperature nella norma. Sud: Perturbato sulla Sicilia, incerto su Campania e Calabria, discreto altrove. MERCOLEDI 15 NOVEMBRE Nord-ovest: Soleggiato e asciutto quasi ovunque; spruzzate di neve sull'Alta Lombardia. Temperature in calo. Nord-est: Neve su Alpi e Prealpi, nuvoloso altrove. Temperature in deciso calo. Centro: Moderatamente perturbato sul versante adriatico, irregolarmente nuvoloso altrove. Temperature in calo. Sud: Peggioramento su Molise e Puglia, ancora perturbato su Sicilia e Calabria. Incerto altrove. GIOVEDI 16 NOVEMBRE Nord-ovest: In prevalenza soleggiato in pianura e sulla Liguria, nubi su Alpi. Freddo. Nord-est: Neve intermittente su Alpi e Prealpi, poco nuvoloso altrove. Freddo. Centro: Instabilità diffusa con neve fino a quote di bassa collina, specie sul versante adriatico. Freddo. Sud: Perturbato su Sicilia e Calabria, incerto altrove. Neve su Appennino e fino a bassa quota sul Molise. Freddo. VENERDI 17 NOVEMBRE Nord-ovest: Soleggiato ovunque ma freddo, specie al primo mattino. Temperature di poco al di sotto della media. Nord-est: Tempo in miglioramento ma gran freddo ovunque, specie sul Friuli. Centro: Perturbato su tutto il versante adriatico con neve fin sulla costa; incerto altrove; neve sui rilievi della Sardegna. Sud: Perturbato su Sicilia, Calabria e regioni adriatiche; quota-neve in calo ovunque. Gran freddo su Puglia e Molise. SABATO 18 NOVEMBRE Nord-ovest: Soleggiato ovunque. Freddo nottetempo e al primo mattino. Nord-est: Definitivo miglioramento ma condizioni di freddo pungente. Temperature al di sotto della media del periodo. Centro: Moderatamente perturbato sulle regioni adriatiche con parziale interessamento di Umbria e Lazio. Neve a quote collinari; migliora su Sardegna. Sud: Moderatamente perturbato con neve fino in bassa montagna e localmente in collina. Freddo per il periodo.

Autore : Emanuele Latini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 09.47: A1 Milano-Bologna

coda incidente

Code per 2 km causa incidente nel tratto compreso tra Fiorenzuola (Km. 74) e Fidenza (Km. 90,4)..…

h 09.42: A1 Firenze-Roma

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Arezzo (Km. 358,5) e Monte San Savino (Km. 371,6) in direzione..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum