Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il tempo dal 10 al 17 aprile: dai primi caldi alla "bottarella" fredda?

Un po' di vivacità atmosferica (forse) a cavallo della metà del mese.

Fantameteo 15gg - 2 Aprile 2014, ore 15.07

L'anticiclone delle Azzorre che fa "pappa e ciccia" con quello africano: ci ritroveremo così, giovedì 10 aprile, con un tempo un po' più che primaverile, oseremmo dire quasi estivo nelle zone a clima continentale.

Non è una novità e non ci si stupirà più di tanto. Si consumeranno i primi gelati di stagione e ci si alleggerirà un po' con l'abbigliamento. Gli allergici faranno il pieno di starnuti ed antistaminici.

Qualcosa potrebbe cambiare però nei giorni successivi: l'esperienza ci dice ancora una volta da ovest, il modello invece ci suggerisce qualcosa di più complicato, quasi stupefacente ormai.

In seno ad una accelerazione delle correnti occidentali, potrebbe esserci infatti un tentativo dell'aria fredda in discesa dall'artico di intrufolarsi da nord-est a ridosso del nostro settentrione e poi del bacino occidentale del Mediterraneo, partorendo una depressione in grado di dispensare maltempo un po' su tutto il Paese entro domenica 13 o lunedì 14, con contrasti termici non trascurabili e fenomeni di forte intensità.

A tenere in piedi questa ipotesi ci sono il modello americano e quello canadese, ma la forza del getto suggerisce che ancora una volta, se guasto dovesse esserci, sarebbe sempre l'Atlantico a partorirlo e farlo penetrare nel Mediterraneo.

Il periodo? Più o meno lo stesso: 12-13-14 aprile, cioè Week-end delle Palme ed adiacenze. 

La LINEA DI TENDENZA di MeteoLive dal 10 al 17 aprile prova a sposare la linea freddina proposta dal modello americano, ma con attendibilità non alta:

giovedi 10 e venerdì 11 aprile: ancora bel tempo e clima fin caldo per la stagione. Attendibilità: 85-90%

Week-end 12-13 aprile: variabilità con alcune situazioni temporalesche al nord, in estensione al centro e poi anche al sud entro domenica, alcuni gradi in meno, fino a sfiorare la media del periodo al settentrione. Attendibilità: 40%

lunedì 14 aprile: depressione nel Mediterraneo e tempo perturbato un po' ovunque con forti contrasti termici al centro-sud, dove si svilupperebbe il maltempo più severo. Al nord fresco, mite altrove, caldo all'estremo sud per richiamo di aria calda nord africana. Attendibilità: 35-40%

martedì15 aprile: ancora maltempo al centro-sud ma in affievolimento, variabile con locali rovesci al nord. Temperature in calo al meridione, stazionarie altrove.

mercoledì 16 e giovedì 17 aprile: tendenza a generale miglioramento, clima mite. Attendibilità: 40%




 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 13.11: A10 Genova-Ventimiglia

coda

Code causa viabilità esterna non riceve a Sanremo Ovest (Km. 139,4) in entrata dalle 13:06 del..…

h 13.10: A22 Brennero-Modena

coda rallentamento

Code causa traffico intenso nel tratto compreso tra Svincolo Rovereto Nord (Km. 157,9) e Svincolo T..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum