Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il tempo dal 10 al 16 gennaio: l'alta pressione cederà, ma solo dopo la metà del mese

Fino al 13-14 gennaio anticiclone protagonista con prevalenza di tempo buono o discreto su tutta l'Italia. Già dopo il 10 comunque si faranno avanti le prime infiltrazioni di aria fredda, soprattutto lungo i versanti adriatici. Il cambiamento rimane fissato dopo la metà del mese.

Fantameteo 15gg - 2 Gennaio 2013, ore 14.30

 Sarà alta pressione, e di quelle che durano. Ce ne siamo accorti subito, senza bisogno di tanti calcoli matematici, alla sola vista di quell'affare tozzo e a forma di campana che sale dalle latitudini subtropicali disegnando di colori caldi la nostra grafica modellistica.

La sua intromissione nell'inverno europeo e mediterraneo sarà netta e indiscutibile, proporzionale alla sua azione di blocco che metterà parimenti fuori uso le piovose correnti atlantiche. Di quando in quando un po' di aria fredda riuscirà a trafilare verso i settori adriatici, ma fino al 10 gennaio le temperature saliranno al di sopra delle medie su gran parte dell'Italia.

Nebbie in pianura a parte, il tempo per tutto l'arco del periodo indicato sarà buono o discreto. Pochi e sbrigativi eventuali disturbi, attesi principalmente tra venerdì 11 e sabato 12 sulle Alpi orientali e tra domenica 13 e lunedì 14 su quelle occidentali, basso Adriatico e su parte del meridione. Sarà il sintomo di un'alta pressione che, nonostante tutto, invecchia.

Per uno sblocco, come già approfondito in vari nostri articoli meteolive.leonardo.it/news/In-primo-piano/2/La-tendenza-a-lungo-termine-ecco-quali-prospettive-si-aprono-dopo-il-10-gennaio/39978/, dovremo attendere dopo la metà del mese: sarà proprio quel periodo il trampolino di lancio per la fase 2 dell'inverno, che si prospetta fin d'ora indubbiamente interessante.

Questa la LINEA DI TENDENZA GENERALE FINO A MERCOLEDI 16 GENNAIO 2013

GIOVEDI 10 bello ovunque, con temperature al di sopra delle medie del periodo, in modo particolare al nord e sulle centrali tirreniche. Rischio nebbia sulle pianure, in primis la Val Padana, con inversione termica e gelate notturne.

VENERDI 11 e SABATO 12 nubi in transito su centro-est Alpi con qualche nevicata portata da nord, fino a quote medio-basse. Altrove resiste il bel tempo, ma anche le nebbie sulla val Padana occidentale. Temperature in calo sulle Alpi e lungo il versante adriatico.

DOMENICA 13 e LUNEDI 14: bello al nord-est e sulle centrali tirreniche. Incerto altrove, con qualche piovasco possibile sul basso Adriatico, deboli nevicate su ovest Alpi e Valle d'Aosta. Ulteriore lieve, generale calo delle temperature, più avvertito lungo l'Adriatico per vento da nord.

MARTEDI 15 torna il bel tempo ovunque. Temperature in lieve flessione, più probabile nei valori minimi notturni, ma con quelli massimi ancora mediamente un paio di gradi al di sopra delle medie.

MERCOLEDI 16 inizialmente bello ovunque, poi nubi in aumento su Isole Maggiori, Liguria e regioni tirreniche, con qualche piovasco locale sulle Isole entro sera. Temperature stazionarie, ormai prossime alla media del periodo.


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 16.22: TG-BO Tangenziale Di Bologna

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Svincolo 7 Bologna Centro-V.Stalingrado (Km. 14,9) e Svincolo 7 B..…

h 16.22: Roma Via Alfonsine

incidente rallentamento

Traffico rallentato causa incidente nel tratto compreso tra Via di Mezzocammino e Via Cristoforo Co..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum