Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Fine mese con breve spallata anticiclonica, poi nuovo maltempo

Non durerà molto l'accelerata della corrente a getto.

Fantameteo 15gg - 21 Gennaio 2013, ore 14.57

Da lunedì 28 la corrente a getto tornerà a correre veloce, favorendo l'instaurarsi di venti occidentali alle nostre latitudini che spingeranno verso il Mediterraneo centrale, anche solo per qualche giorno, la lingua tiepida e stabile dell'anticiclone delle Azzorre. Pertanto, almeno per quest'anno, il proverbio che vede gli ultimi 3 giorni di gennaio popolarmente caratterizzati da freddo intenso, verrà smentito in maniera netta. Al massimo ci sarà un po' di nebbia o qualche nube bassa, ma quelli saranno probabilmente i giorni più tranquilli dell'inverno.

Ehi si, perchè febbraio non ha mica intenzione di rimanere a guardare. Proprio una frenata del flusso zonale, favorirà infatti una bella ondulazione attorno al 4-5 febbraio, tale da spedirci addosso correnti da nord-ovest, che assicureranno nuovamente della variabilità, in attesa che si organizzi qualcosa di nuovo dal nord Europa, ovvero una bella saccatura a carattere freddo.

Accanto a questa ipotesi ce ne sono però altre che prevedono una frenata del getto di quelle da gettare a terra tutto lo scompartimento del vagone di un treno, con conseguente sganciamento verso nord dell'anticiclone delle Azzorre sino magari a fondersi con quello scandinavo e favorendo la penetrazione da nord-est di aria molto fredda.

Non si tratta probabilmente solo una boutade, perchè a prevederlo è la corsa di controllo del modello americano, quella che detta legge su tutte le altre corse, la più precisa e raffinata per dirla tutta. Dunque, mai dare per spacciato l'inverno prima del tempo, febbraio ci ha abituato a grossi scossoni nel passato, è probabile che qualcosa di invernale possa davvero accadere anche nel prossimo mese.

A conforto di quanto esposto, c'è da notare che in nessuna delle comparazioni svolte è emerso un dominio anticiclonico assoluto dalla fine del mese in avanti, ma solo parziale e temporaneo.

SINTESI PREVISIONALE da MARTEDI 29 gennaio a MARTEDI 5 febbraio 2013:
martedì 29 ultime note di maltempo al centro-sud, ma migliora, alta pressione in affermazione al nord.

da mercoledì 30 a sabato 2 febbraio bel tempo ma con passaggio di velature sulle Alpi e in genere sul settentrione e qualche nube bassa sulla Liguria, possibili nebbie in Valpadana e nelle valli del centro.

da domenica 3 febbraio a martedì 5 febbraio: passaggi nuvolosi al nord, specie tra Alpi, Liguria e nord-est, ma senza precipitazioni di rilievo, passaggi nuvolosi anche al centro-sud, specie versante adriatico, ma senza conseguenze. Da martedì 5 febbraio tendenza a peggioramento a partire dal settentrione.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 21.36: S01 Strada Grande Comunicazione Fi-Pi-Li (per Livorno)

coda incidente

Code causa incidente nel tratto compreso tra Svincolo Pontedera Est (Km. 50) e Svincolo Montopoli I..…

h 21.36: A1 Milano-Bologna

incidente

Ripristino incidente causa incidente nel tratto compreso tra Parma (Km. 110,4) e Terre di Canossa -..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum