Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

FANTAMETEO: nuovo peggioramento per il "ponte" del primo maggio

Le prime proiezioni vedono l'affondo di una saccatura nel cuore del Mediterraneo.

Fantameteo 15gg - 21 Aprile 2008, ore 16.06

Appena il tempo di riappropiarsi del volto gentile della primavera che sul finire del mese, proprio in coincidenza con lo scoccare del "ponte" del primo maggio, una nuova saccatura tenderà ad infilarsi sul Mediterraneo centrale. La fase anticiclonica che vivremo dunque per il "ponte" del 25 aprile non è insomma destinata a durare per più di una settimana. Il peggioramento dei primi di maggio avrà caratteristiche diverse da quello che ci ha interessato in questi ultimi giorni. A maggio ormai sono i temporali a rendersi protagonisti in un contesto però meno uggioso, meno compromesso, che lascerà certamente spazio a schiarite. Termicamente il calo potrebbe comunque risultare rilevante, soprattutto perchè nei prossimi giorni è invece atteso un brusco rialzo dei veri, specie nelle zone soggette a clima continentale. Del resto la primavera vive proprio su questi sbalzi: è la mezza stagione, quella mezza stagione che stiamo vivendo in maniera quasi perfetta in questo 2008. Se così non fosse anche la primavera finirebbe per chiamarsi estate, la variabilità temporalesca invece non solo è utile all'ambiente ma rimanda questo momento caldo ai mesi più consoni al solleone: giugno, luglio ed agosto, anche se pure durante la cosiddetta bella stagione le fasi piovose non mancano portando refrigerio ed evitando, per quanto possibile, gli eccessi termici tipici del periodo. SINTESI PREVISIONALE SINO da MARTEDI 29 APRILE A LUNEDI 5 MAGGIO: Sino a mercoledì 30 aprile bel tempo su tutto il Paese con temperature anche di qualche grado sopra le medie nelle zone interne e al nord. Giiovedì 1° maggio: tempo in peggioramento al nord con rovesci e temporali, specie nel pomeriggio-sera. Fenomeni in estensione alla Toscana. Altrove ancora bel tempo ma primi temporali pomeridiani sull'Appennino. Temperature in forte calo al nord. Venerdì 2 e sabato 3 maggio: instabile al nord e al centro con acquazzoni sparsi alternati a schiarite. Limite delle nevicate in calo sulle Alpi fin verso i 1600m. Temperature in diminuzione e un po' freddo per la stagione. Al sud passaggi nuvolosi con qualche rovescio, specie su Campania e Molise. Mite. Domenica 4 maggio: depressione centrata sull'Italia e tempo instabile su tutte le regioni con rovesci e temporali pomeridiani. Temperature in calo al sud. Lunedì 5 maggio: ancora tempo instabile al centro-sud con rovesci, migliora al nord, più mite.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum