Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

FANTAMETEO: la fase fredda prevista per Pasqua si trascinerà sino alla fine del mese

Vortici freddi rimarranno in azione sull'Europa centrale e a tratti anche in sede mediterranea.

Fantameteo 15gg - 17 Marzo 2008, ore 15.19

Chi aspettava di godersi il volto gentile della primavera, quello mite, con gli uccellini che cinguettano felici nei pomeriggi assolati, rimarrà profondamente deluso. Se il peggioramento pasquale è confermato con l'entrata in scena sull'Europa centrale di un ramo del vortice polare e tanta instabilità, anche successivamente le cose non andranno meglio. La probabile persistenza di un indice NAO leggermente negativo favorirà la spinta verso sud di vortici depressionari provenienti dal nord Europa, mentre l'anticiclone sembra destinato a puntare verso l'Islanda lasciando anche il Mediterraneo in balia di tempo molto instabile e freddo con la neve pronta a prendere possesso delle montagne sino alle basse quote. Una situazione che ricorda da vicino la primavera del 2001 o quella del 1998, quando a più riprese nevicò su Alpi ed Appennini, favorendo il prolungamento della stagione sciistica fino al 25 aprile. Solo con gli inizi di maggio si cominciò a pensare alle vacanze. Del resto il grande serbatoio freddo accumulatosi alle alte latitudini in sede polare durante l'inverno, ora sembra trovare una valvola di sfogo anche in Europa. Allora, meglio lasciarlo sfogare, non vi pare? SINTESI PREVISIONALE da MARTEDI 25 marzo a MARTEDI 1° APRILE 2008 Martedì 25 marzo: tempo molto instabile al nord e sulla Toscana con rovesci anche a carattere nevoso sino in pianura e molto freddo per la stagione, tempo instabile anche sulle altre regioni con tendenza a rovesci e temporali, specie durante le ore pomeridiane con neve anche a quote collinari. A tratti schiarite. Temperature in generale flessione. Mercoledì 26 marzo: temporaneo miglioramento al nord-ovest e sul versante dell'alto e medio-Tirreno, insrabilità altrove con qualche pioggia o rovescio anche a sfondo temporalesco, specie sul Triveneto, ove assumerà carattere nevoso sin sui 300m e localmente anche al piano. Temperature in calo al centro-sud, in aumento al nord-ovest. Giovedì 27 marzo: possibile nuovo peggioramento al nord e sulla Toscana con neve sino a quote collinari e temporali sulle coste. Altrove tregua temporanea ma con peggioramento su Umbria, Lazio e nord-est nel corso della giornata e neve oltre i 600m. Venerdì 28 marzo: netto miglioramento sui versanti centrali tirrenici, Sardegna e nord-ovest, ancora tempo instabile in Adriatico e al sud con residue precipitazioni, nevose oltre i 700m. Sabato 29 e domenica 30 marzo: ancora instabile su medio-basso Adriatico, meridione, basso Veneto, Romagna e Friuli Venezia Giulia con qualche rovescio, nevoso sino a 800m, più sole ad ovest. Lunedì 31 marzo: migliora ovunque e giornata di sole più mite. Martedì 1 aprile: nuovo probabile peggioramento sul Triveneto.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 21.06: A1 Roma-Napoli

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Svincolo Di Casoria (Km. 754,3) e Allacciamento A16 Napoli-Canosa..…

h 20.59: A14 Diramazione Per Ravenna

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Allacciamento A14 Bologna-Taranto e Ravenna in direzione Ravenn..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum