Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Fantameteo: alta pressione vs freddo e gelo, che lotta!

La linea di tendenza qui sotto riportata si riferisce al periodo tra il 10 e il 17 gennaio. Secondo la nostra modellistica ne vedremo delle belle.

Fantameteo 15gg - 2 Gennaio 2012, ore 14.35

 La stagione si va movimentando. Lasciato da parte il piattume anticiclonico, ora in ritiro verso la regione iberica e probabilmente ancora più in là fin sull'Atlantico pieno, si vanno delineando i classici scambi di masse d'aria lungo i meridiani. Dopo il primo inserimento depressionario previsto per la Befana, altre incursioni polari faranno rotta verso il Mediterraneo.

Inizialmente i blocchi di aria fredda riusciranno a penetrare con più aggressività sulle regioni adriatiche e al sud poi, con la rotazione progressiva dell'asse anticiclonico verso le Isole Britanniche e la regione scandinava, potrebbe venire coinvolta un po' tutta l'Italia. E ' vero anche che l'alta pressione tenterà di divincolarsi per non perdere i suoli europei, tuttavia ormai la frittata sarà fatta e l'aria fredda continentale potrebbe riuscire a prendere il sopravvento ingenerando una fase squisitamente invernale un po' per tutti.

Agli alti e bassi che si alterneranno nella settimana indicata in oggetto, farà da contrappeso una distribuzione di freddo e fenomeni complessivamente più democratica, con coinvolgimento anche del nord, finora rimasto tagliato fuori. Questo comunque sempre nell'ottica di una fase climatica che in prevalenza farà di questa stagione l'inverno delle regioni adriatiche e del sud. Una bella lotta!

TENDENZA PREVISIONALE FINO A MARTEDI 17 GENNAIO 2011

MARTEDI 10 e MERCOLEDI 11 GENNAIO: tempo instabile, a tratti perturbato al centro-sud, con fenomeni nevosi a quote basse nelle zone interne e lungo il versante adriatico. Qualche fenomeno anche su nord-est ed Emilia Romagna. Freddo ma più asciutto sul resto del nord.

GIOVEDI 12: instabile al sud, ma con tendenza a miglioramento. Pausa soleggiata sulle altre regioni, con rialzo termico.

VENERDI 13  e SABATO 14 GENNAIO: l'alta pressione tenta la riconquista dell'Italia portando sole ovunque e un rialzo delle temperature soprattutto in quota. Possibili nebbie in val Padana.

DOMENICA 15: nuovo impulso freddo e instabile diretto verso il medio Adriatico e il sud. Al nord e sulle regioni tirreniche tempo di attesa.

LUNEDI 16 e MARTEDI 17: peggiora al nord e sulle regioni tirreniche, con possibili nevicate a quote basse o pianeggianti al settentrione, collinari su Toscana, Lazio, Umbria e Sardegna. Altrove incerto ma più asciutto e con temperature in lieve rialzo.


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 08.53: A12 Genova-Rosignano

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Svincolo Brugnato-Borghetto Vara (Km. 75,8) e Svincolo Carrodano..…

h 08.53: A14 Ancona-Pescara

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Pescara N. Citta' S.Angelo (Km. 364,2) e Atri-Pineto (Km. 351,8)..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum