Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Dal 21 al 27 agosto: gran caldo protagonista ma verso fine mese tempo più fresco e movimentato

Prepotente risalita dell'anticiclone nord-africano, con tanto di caldo e tempo secco almeno fino al 24 del mese. A seguire lento calo delle temperature, con possibilità anche di qualche temporale dopo il 26.

Fantameteo 15gg - 13 Agosto 2012, ore 14.42

 E' un'estate che sta marcando sempre più pesante il suo territorio. Partita in sordina, e con le premesse climatiche che non facevano presupporre scenari particolarmente calienti, la stagione africana ha iniziatoben presto ad abbracciare il nostro centro-sud e ora viaggia spedita con il suo carico di caldo anche verso le altre regioni dell'Italia.

Dopo l'attuale fase gradevole, del tutto transitoria nel contesto generale, ecco tornare in auge più prepotente che mai l'anticiclone dei deserti. Lo avevamo annunciato quanche giorno fa http://meteolive.leonardo.it/news/In-primo-piano/2/17-23-agosto-torna-ad-opprimerci-il-caldo-africano-/38364/, e ora siamo qui a confermarlo, aggiungendo che la sua azione perdurerà almeno dal 17 fino a tutto il 24 agosto.

Da quel giorno il grande caldo sarà in fase calante, ma il mancato intervento di una vera e propria perturbazione, almeno fino al 27 del mese, renderà lento e quasi inavvertito il calo delle temperature che nel frattempo andrà attuandosi. Queste pertanto rimarranno sopra la media stagionale almeno per tutta la fase compresa nella nostra chiacchierata, ovvero dal 21 al 27 agosto.

Solo nell'ultima settimana di agosto pare possibile un intervento più incisivo delle correnti atlantiche a mettere almeno qualche bastoncino tra le grandi ruote della rovente estate 2012, ma avremo sicuramente tempo per riparlarne.

TENDENZA PREVISIONALE FINO A LUNEDI 27 AGOSTO 2012:

MARTEDI 21 e MERCOLEDI 22: bello ovunque, con temperature anche molto elevate e comunque al di sopra delle medie stagionali su tutta l'Italia, specie su Sardegna e nord-ovest. Mercoledì sera lieve tendenza temporalesca sulle Alpi orientali.

GIOVEDI 23: un po' di instabilità passeggera su Alpi e Triveneto, con possibilità di temporali, soprattutto pomeridiani e serali. Sul resto del Paese situazione invariata, con tempo soleggiato. Ancora molto caldo ovunque.

VENERDI 24: nubi sparse di passaggio al nord, ma con fenomeni poco probabili. Sempre sereno su tutte le altre regioni. Temperature invariate, su valori ampiamente sopra le medie del periodo.

SABATO 25: giornata soleggiata pressochè su tutta l'Italia, con solo qualche modesto addensamento cumuliforme lungo le Alpi, senza conseguenze. Ancora molto caldo, ma con un paio di gradi in meno rispetto ai picchi di venerdì.

DOMENICA 26 e LUNEDI 27: aria più instabile raggiunge il settentrione, dove darà luogo a condizioni di variabilità. Potremo avere anche temporali sparsi, localmente forti. Qualche frangia nuvolosa raggiungerà anche centro e Sardegna, ma senza dar luogo a particolari fenomeni. Bello al sud. Ulteriore lieve calo termico, al nord moderato, sul resto del Paese più modesto e graduale.


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum