Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Cosa ci aspetta per la fine del mese?

Situazione di non facile comprensione. Cerchiamo di coglierne i punti salienti, tentando di dare una linea di tendenza per la fine del mese di giugno in Italia.

Fantameteo 15gg - 17 Giugno 2011, ore 14.40

Cosa ci riververà la fine di giugno? Una forte ondata di caldo o un guasto importante? E se tutto restasse come adesso?

Sono domande di non facile risposta, non lo neghiamo. Il primo mese dell'estate meteorologica ha visto una notevole dinamicità atmosferica sul nostro Continente, dettata da un ritrovato "splendore" delle correnti atlantiche...quelle che nei mesi di aprile e maggio erano completamente mancate.

Volgendo lo sguardo a prua si nota la rimonta dell'alta pressione, che ci terrà compagnia fino alla metà della settimana prossima. Successivamente è prevista una nuova pulsazione delle correnti atlantiche la quale potrebbe indirizzare una saccatura verso l'Europa occidentale e centrale nel prossimo week-end.

Valutare adesso se tale saccatura riuscirà o meno ad entrare franca sul Mediterraneo non è cosa facile. Come spesso capita, c'è disparità di vedute nelle elaborazioni a nostra disposizione.

Indubbiamente, l'alta pressione africana tenterà di contrastare l'ingresso delle correnti instabili sul Mare Nostrum, ma la sua vittoria potrebbe non essere scontata.

Volendo prendere una posizione (dobbiamo necessariamente farlo), noi optiamo per un interessamento del nord e di parte del centro, mentre il sud e le Isole potrebbero risentire poco (o affatto) di questo passaggio.

Si tratta solo di una previsione di massima, che andrà chiaramente riconfermata nel corso dei prossimi giorni.

RIASSUMENDO: da sabato 25 a lunedì 27 giugno sembra probabile una nuova fase instabile al nord e su parte del centro. Successivamente ( tra il 28 ed il 30) l'alta pressione potrebbe prendere di nuovo il sopravvento, garantendo il sole ed il caldo praticamente ovunque. A seguire, altra saccatura ed altro peggioramento al centro-nord per i primi di luglio.

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum