Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Conferme: nel lungo termine possibile marcato peggioramento al nord

Una saccatura potrebbe coinvolgere il settentrione favorendo fenomeni di forte intensità.

Fantameteo 15gg - 31 Maggio 2010, ore 15.18

Aria caldo-umida in risalita dal nord Africa, aria fresca ed instabile in arrivo dall'Atlantico: un cocktail esplosivo per il nord Italia che, dopo un mese di maggio a tratti pesantemente bagnato, potrebbe subire una nuova importante offensiva del maltempo tra il 7 ed il 12 giugno.

Esaurita infatti la breve fase stabile tra il 4 ed il 6 giugno, legata al passaggio della cuspide anticiclonica sui cieli dello Stivale, dal 7 l'Atlantico comincerà a proporre il suo treno di correnti occidentali, per poi spingere un vero e proprio sacco alla conquista del settentrione e di parte delle regioni centrali tirreniche.

Come già sottolineato in un articolo apparso stamane su MeteoLive i fenomeni potrebbero risultare particolarmente intensi a ridosso delle Alpi, ma i temporali potrebbero colpire con forza anche la Valpadana, senza risparmiare a tratti la Toscana.

Il passaggio perturbato più intenso dovrebbe coincidere con i giorni 9 e 10, poi ci sarebbe un intervallo, infine dal 12 una più marcata curvatura ciclonica delle correnti dovrebbe limitarsi ad abbracciare l'estremo nord-ovest, lasciando l'Italia in balia di un' avvezione calda sollevata indirettamente dalla presenza di un vortice ciclonico sul nord dell'Iberia.

Sono tutte ipotesi comunque, al momento la più probabile vede come detto almeno un serio passaggio perturbato sul nord, per il resto si vedrà.

Da rimarcare come la Nao sia in linea con quanto ipotizzato, mostrando segni di negatività proprio a cavallo tra il 5 ed il 10 del mese.


Autore :

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h : SS16 Adriatica

h 20.23: A7 Milano-Genova

coda

Code causa viabilità esterna non riceve nel tratto compreso tra Allacciamento A12 Genova-Rosignano..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum