Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

"Botta di freddo" dal nord Europa per il 25 aprile?

Dopo i temporali attesi tra venerdì 19 e domenica 21, temporaneo miglioramento del tempo, prima di una possibile irruzione di aria fredda dal nord Europa, un'ipotesi un po' estrema, ma nella quale il modello americano crede da giorni, pur nascondendo a tratti la "mano".

Fantameteo 15gg - 15 Aprile 2013, ore 15.16

La sfuriata temporalesca attesa tra venerdì 19 e domenica 21 sarà seguita da una probabile temporanea stabilizzazione del tempo, grazie ad una spallata anticiclonica che interverrà da ovest a riportare il sole ovunque e temperature assolutamente in linea con il periodo.

All'origine di questa rapida (ma non duratura) stabilizzazione, ci sarà una breve ma repentina accelerazione della corrente a getto, che appunto determinerà la distensione dell'anticiclone azzorriano.

La parentesi di bel tempo probabilmente però non durerà per tutto l'atteso ponte del 25 aprile, infatti dal nord Europa il modello americano rispolvera l'ipotesi, peraltro già lanciata nei giorni scorsi e poi nascosta, di uno spettacolare affondo freddo dal nord Europa, con conseguente maltempo e freddo su gran parte d'Italia da venerdì 26 a lunedì 29.

Una simile ipotesi ovviamente appare un po' esagerata, sia a livello termico, l'isoterma degli zero gradi abbraccerebbe gran parte dell'Italia settentrionale e centrale, sia per la rarità di un affondo così diretto e spigoloso della saccatura. Non è invece improbabile che la saccatura punti più ad ovest e riesca in qualche modo a coinvolgerci con le sue perturbazioni, anche se in modo meno severo.

Comunque vada abbiamo una bella "gatta da pelare" per un ponte che già si sperava di poter trascorrere all'aperto in riva al mare, al lago o tra i boschi. Fortunatamente c'è ancora tempo per rimediare, anche se sembra difficile, osservando tutte le corse alternative del modello americano, ma anche di quello canadese, che l'alta pressione possa riposizionarsi stabilmente sul Mediterraneo sino alla fine del mese.

La strada tracciata dall'affondo del 20-21 infatti potrebbe lasciare il segno: il tempo ama ripetersi a breve termine, anche se non in modo perfettamente sovrapponibile.

SINTESI PREVISIONALE da martedì 23 a a martedì 30 aprile:
da martedì 23 a giovedì 25 aprile: bel tempo su tutto il Paese e temperature gradevoli.

da venerdì 26 aprile a sabato 27 aprile: peggioramento con maltempo dapprima sul settentrione e sulla Toscana, poi sul resto del centro e sulla Sardegna, con calo termico. Asciutto altrove e clima ancora mite.

domenica 28 aprile: maltempo ovunque, migliora al nord-ovest, freddo per la stagione al nord-est e sul centro Italia con neve sulle Alpi centro-orientali oltre i 1000m e oltre i 1200m sull'Appennino settentrionale e centrale. Temporali al sud.

lunedì 29 aprile: tendenza a miglioramento ma ancora instabile al sud e sul medio Adriatico, freddo per la stagione quasi ovunque, ventoso.

martedì 30 aprile: ulteriore miglioramento e giornata stabile e soleggiata ma ancora fresca al mattino.

  


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum