Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Tra inquinamento, nebbie e mitezza: ma che tempo sta facendo?

L'inverno di oggi e quello di ieri.

Editoriali - 2 Dicembre 2015, ore 14.56

L'inverno non è stato sempre quello che ci hanno abituato a disegnare a scuola: in inverno non sempre nevica, non sempre fa freddo, non sempre piove, non sempre le giornate sono buie e nebbiose.

Anzi, spesso accade proprio il contrario: si vivono giornate dal cielo meravigliosamente azzurro, può anche non fare freddo, la nebbia c'è ogni tanto ma non più di tanto e sempre meno, nevica seriamente un inverno su 5, qualche fiocco si vede comunque se si è fortunati, così come il ghiaccio sulle auto, ma la nostra idea è lontana da tutto questo.

Eppure di inverni scialbi, anche peggio degli ultimi che abbiamo vissuto, se ne visti molti, fin dagli anni 80 con anche settimane o mesi dominati dal gran secco, da anticicloni potenti che non mollavano mai la scena.

E' chiaro che destano scalpore i 20°C sulle Alpi, la mancanza quasi totale di neve dopo un autunno avarissimo di precipitazioni sull'arco alpino, con i ghiacciai nudi come raramente si erano visti in questa stagione, fa davvero impressione il grande lavoro degli operatori della montagna per preparare almeno qualche pista innevata artificialmente in vista del Ponte dell'Immacolata ma soprattutto del Natale ormai imminente.

Non ci sorprende più l'inquinamento cittadino, nemmeno ci si pensa più alle domeniche a piedi, ora è tempo di shopping, alla salute ci penseremo dopo semmai avanzasse del tempo, mentre ci dimeniamo tra i vari problemi di famiglia.

E poi quelle nubi basse opprimenti tra Mar Ligure e il Tirreno, quella maccaja triste che rende le giornate così buie. E non succede nulla...I bambini non lo guardano nemmeno più il cielo, se non al tramonto, stupiti da qualche strisciata di rosso più vermiglia del solito.

Non succede nulla e se succede ne deriva una specie di alluvione sul meridione, dove fanno ad originarsi tutte le depressioni.

Sembra tutto così strano, invece l'abbiamo già vissuto, cancellato, rimosso perché il tempo d'inverno che alcuni vorrebbero è proprio quello che disegnavamo a scuola, quel bel paesaggio naif in cui i ragazzi andavano a scuola sulle strade bianche come il latte, mentre dal cielo cadevano grossi fiocchi di neve e tutto veniva sepolto sotto questa coltre magica.

Ecco, quella oggi è l'eccezione, anche se forse non è quasi mai stata la regola, ma ci piace pensare che un tempo il nostro inverno fosse davvero così, con quell'aria fine e pulita, quel freddo sano, quello scenario da fiaba che abbiamo rivisto in molti films.

 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 07.28: Roma Viale Kant

incidente

Incidente, difficoltà di circolazione sulla Via Adriano Fiori…

h 07.28: A13 Bologna-Padova

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Bologna Interporto (Km. 7,9) e Altedo (Km. 20,5) in direzione P..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum