Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L'estate che vuole essere "NORMALE", perché stupisce tanto?

Non si riesce a capire il perché di tanta delusione.

Editoriali - 11 Luglio 2018, ore 10.55

L'estate non va intesa come tre mesi di caldo folle ed estremo per dire SI, ha funzionato.
Quando si comporta così significa invece che non ha funzionato quasi niente.

L'estate diventa umana, gradevole, piacevole, anzi oseremmo dire bellissima, quando si mostra moderata con anche qualche picco di caldo, quando qualche temporale rinfrescante non manca, quando l'anticiclone africano non domina la situazione come è avvenuto in maniera troppo marcata nel corso degli ultimi anni.

Negli anni 70 ed 80 le invasioni dell'africano nell'area mediterranea erano limitate a 3-4 giorni al mese al massimo, per il resto dominava l'anticiclone delle Azzorre, ma arrivano di tanto in tanto anche temporali. 

Con questo non significa che non siano mancati i picchi over 40°C anche in quel periodo. Molti ricorderanno certi periodi delle estati del 1982-1983, in cui faceva davvero un caldo estremo ed esagerato.

Se contassimo però quanto caldo ha fatto, per SETTIMANE INTERE negli ultimi anni, pur ad intervalli, non basterebbe una pagina intera. Questa non era estate, ma spesso si tramutava in sofferenza.

Ora stiamo vivendo una stagione finalmente "normale"; certamente su alcuni settori i temporali sono risultati più frequenti del solito, su altri meno, ma il vero assente, se non per qualche fiammata, è stato l'anticiclone africano.

Perché lamentarsi di questo? Ha fatto e farà comunque caldo, talora anche fastidioso, ma non sono mancati e non mancheranno altri break più freschi. L'agosto si preannuncia instabile? E' tutto da vedere, non fidatevi mai alla lettera delle previsioni mensili o stagionali.

Nei prossimi giorni sperimenteremo una fiammata calda, che risulterà notevole sulle Isole Maggiori, come si nota dal grafico che vi abbiamo postato, ma poi la vera notizia è che si rientrerà in NORMA; certo da qualche parte non mancheranno temporali, ma non porteranno l'autunno anticipato, ma favoriranno la normalità termica di luglio.

Tutto qui ed è già una gran bella notizia, almeno per noi addetti ai lavori.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 14.57: A14 Pescara-Bari

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Vasto Nord-Casalbordino (Km. 437,3) e Val Di Sangro (Km. 422) i..…

h 14.56: SS3bis Bis tiberina (e45)

rallentamento

Traffico rallentato, traffico intenso nel tratto compreso tra 1,196 km dopo Incrocio Ospedalone-San..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum