Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il dilemma del ciclo solare 24...il sole dorme?

Sole, cosa combini?

Editoriali - 21 Settembre 2013, ore 08.33

La Nasa aveva preparato il mondo ad un autunno tormentato da tempeste elettromagnetiche di notevole intensità, in seno alla fase probabilmente più attiva de ciclo solare 24.
 

Invece il sole praticamente dorme e da parecchio tempo mette in imbarazzo i centri di previsione dell'attività solare, che non si danno pace per quanto sta avvenendo sulla superficie del sole, dove soprattutto nell'emisfero nord il numero di macchie è scarsissimo da diversi mesi, contrariamente alle previsioni. Solo l'emisfero sud risultava più attivo, ma ora anche lui dà segnali di stanca.
 
L'attività solare rispetto alle attese è dunque inferiore di almeno un 25-30%, rispetto soprattutto alle previsioni di qualche anno fa (2006-2007).

Il ciclo 24 è oltretutto anomalo in tutto, con le macchie che avrebbero dovuto partire dai settori più settentrionali, per poi concentrarsi all'equatore, invece in questo caso le poche comparse si segnalano proprio a ridosso dell'equatore.

Si tratta ovviamente di un'anomalia pesante, che fa pensare che presto possa viversi un minimo solare importante, caratterizzato da una totale assenza di macchie. Stante però il palese errore previsionale sul ciclo 24, non è detto che il ciclo successivo non possa smentire ancora una volta le previsioni, mostrandosi sorprendentemente attivo, una eventualità che comunque gli scienziati al momento scartano.

Da notare come in questo periodo velocità l’intensità del vento solare siano paragonabili a quelli vissuti durante la fase di minima attività solare tra il 1950 ed il 1980. Con un sole così debole è normale pensare ad una variazione climatica rilevante sul nostro Pianeta, in termini di una diminuzione generale delle temperature e di un aumento generale della nuvolosità, indotto dal conseguente aumento dei raggi cosmici in arrivo sulla Terra.


Autore : Report di Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 16.01: Roma Ponte Regina Margherita

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Via Cola di Rienzo e Lungotevere..…

h 16.01: A1 Milano-Bologna

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Fiorenzuola (Km. 74) e Fidenza (Km. 90,4) in direzione Bologna..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum