Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Cosa ci è rimasto del grande episodio invernale?

Abbiamo ancora negli occhi molte fantastiche immagini e momenti davvero emozionanti.

Editoriali - 6 Marzo 2018, ore 08.56

L'ondata di freddo invernale che ha sperimentato il Continente e ha vissuto in gran parte anche il nostro Paese è terminata da qualche giorno, eppure l'eco di quanto è avvenuto non si è ancora spento.

Sono stati giorni frenetici qui in redazione e per i nostri lettori: abbiamo visto e commentato insieme a loro mappe pazzesche, rare a vedersi, alcune esagerate, altre fin troppo timide: quei giorni li ricorderemo per sempre come tra i più appassionanti dell'ultimo ventennio, perché il freddo vero cominciava a latitare ormai da qualche anno di troppo.

Le conseguenze sul territorio potevano essere sicuramente diverse, ma su alcune zone non hanno fatto deluso, visto che la neve è arrivata su molte grandi città, anche se alla fine è mancato il classico "gran nevone" di addolcimento.

Il freddo è risultato notevole al nord e al centro, ma non necessariamente eccezionale, di eccezionale c'è stata l'estensione delle nevicate, come si osserva molto raramente anche in pieno inverno, non a fine stagione.

Ci sono stati momenti in cui nevicava dalla Puglia al Piemonte, passando per il Lazio, dunque cos'altro chiedere ad un episodio invernale come questo?
E' nevicato con accumulo a Roma, a Napoli, a Firenze, a Venezia, ma tanta neve è caduta anche ad Ancona, per tre giorni consecutivi è nevicato a Milano e persino a Savona, meno fortunata Genova e in genere l'estremo nord-est.

Ma aldilà di chi ha visto più o meno neve, ci siamo riappropriati dell'inverno, sia pure per pochi giorni, in un periodo, quello di fine stagione, in cui non è così automatico che il freddo riesca a raggiungerci con quella veemenza.

Ci è voluto uno strat-warming di quelli tosti e come conseguenza un moto antizonale di notevole portata. Speriamo che ora non debbano passare altri 5 anni per vivere un episodio così, perché l'Italia ha bisogno di tutte le sue stagioni, inverno compreso, nonostante i disagi che possano derivarne.

La natura selvaggia, scatenata, è una prova per l'uomo, la natura "addomesticata", come la intendiamo noi nelle grandi città, fatta di aiuole verdi, uccellini che cinguettano, qualche pioggia leggera e tanto sole, non è reale.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 00.13: A1 Roma-Napoli

coda incidente

Code causa incidente nel tratto compreso tra Ceprano (Km. 643,3) e Frosinone (Km. 623,8) in direz..…

h 00.04: SS288 Di Aidone

problema rallentamento sdrucciolevole

Traffico rallentato, fondo stradale scivoloso nel tratto compreso tra 2,114 km dopo Incrocio Masser..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum