Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWS: EditorialiRaggruppa per categoria ›
Quando le temperature giocano al RIALZO...

Quando le temperature giocano al RIALZO...

Si parte con una -5° a 1500 metri e si arriva con una -1° alla medesima quota con la medesima irruzione fredda. Come mai?

Editoriali - 5 Febbraio 2018, ore 12.30 - Inverno: croce e delizia di tutti gli appassionati. Alla fine dell'autunno le analisi si sprecano e si cerca di capire l'evoluzione di una stagione che ha perso la sua identità ormai da troppo tempo sullo scacchiere italico. Siamo consapevoli che l'inverno in Italia è fatto di episodi; non sarebbe normale quindi pretendere un'invernata continua da dicembre a marzo. Ci rendiamo altrettanto conto []

Inverno trasformato in autunno: può salvarlo solo...

Inverno trasformato in autunno: può salvarlo solo...

...Lo stratwarming ormai imminente previsto in stratosfera.

Editoriali - 5 Febbraio 2018, ore 09.11 - Il previsto e spettacolare riscaldamento atteso in stratosfera nella regione polare già sul finire di questa settimana potrebbe risollevare le sorti di questo inverno decisamente anonimo, dopo un inizio che sembrava promettente. Il problema è che i due piani atmosferici devono collaborare: è già avvenuto che alcuni importanti riscaldamenti stratosferici non si propagassero sino in troposfera. []

I MALANNI dell'inverno europeo...

I MALANNI dell'inverno europeo...

Perché l'inverno in Europa è sempre più scialbo?

Editoriali - 18 Gennaio 2018, ore 10.32 - L'analisi dei malanni dell'inverno sicuramente non può sottrarsi dal considerare il rialzo delle temperature medie che si sta riscontrando a livello globale, anche se sarebbe riduttivo e facile imputarne i malanni unicamente a questo fattore. E' vero che fa molto meno freddo, è vero che trascorriamo.. ormai 10 mesi su 12 ormai sopra le medie del periodo, ma all'origine di tutto questo ci sono alt []

Ecco la NEVE...

Ecco la NEVE...

Esiste la canzone della neve? Si, certo. Ognuno ha la propria, ma quella dell'infanzia è questa.

Editoriali - 17 Gennaio 2018, ore 13.32 - Chi ci segue da ormai quasi un ventennio su MeteoLive si ricorderà certamente che abbiamo parlato più volte del grande messaggio educativo (scientifico, ambientale, umano) che il disegno animato Heidi offre ancora a tutte le famiglie ad oltre 40 anni dalla sua realizzazione.  Oggi.. però è diverso,.. perché abbiamo ritrovato uno dei brani che accompagnavano i vari momenti di vita lassù sulle montag []

Il microclima sconvolto: cosi' l'uomo ha cancellato NEBBIA, freddo e NEVE...

Il microclima sconvolto: cosi' l'uomo ha cancellato NEBBIA, freddo e NEVE...

Ettari ed ettari di territorio sottratti alla campagna dagli anni 60 ad oggi, con i risultati che possiamo solo immaginare.

Editoriali - 17 Gennaio 2018, ore 10.45 - Renzo Zingone, un imprenditore eccentrico che ragionava in grande. Ha costruito in poco più di 4 anni ad ovest di Milano il quartiere dal quale prende il nome, laddove una volta c'erano  campi e risaie, dove dominava la campagna, un nucleo abitativo importante di 390.000 m² residenziali, 700.000 m² industriali e 110.000 m² di servizi, dando il via a una massiccia urbanizzazione del territorio fino []

INVERNO: riuscirà a riprendersi o resterà incompiuto?

INVERNO: riuscirà a riprendersi o resterà incompiuto?

Svelato l'arcano: alla base del dietrofront del modello americano uno strat-warming molto meno importante tra Europa e regione polare. In questo modo il vortice polare non ne verrebbe disturbato.

Editoriali - 15 Gennaio 2018, ore 09.03 - Cosa ha mandato in crisi (almeno per ora) le previsioni di una riscossa dell'inverno? La spiegazione va cercata in stratosfera: il modello americano infatti non prevede più il notevole raffreddamento stratosferico previsto tra l'Europa e la regione polare, che avrebbe potenzialmente destabilizzato il vortice polare in troposfera e determinato quelle fasi invernali anche severe che il modello avev []

Che NEVONE sulle montagne del Piemonte! L'inverno continuerà ad essere così mite?

Che NEVONE sulle montagne del Piemonte! L'inverno continuerà ad essere così mite?

Impressionanti gli accumuli su molte località poste mediamente oltre i 1300m. Su est Alpi invece uno scempio alle basse quote. L'inverno continuerà a fare l'autunno?

Editoriali - 9 Gennaio 2018, ore 11.06 - In uno degli esordi di gennaio più miti che si ricordino sono arrivate nevicate copiose sulle Alpi occidentali, che hanno fatto il paio con quelle già piuttosto abbondanti cadute nel mese di dicembre. La mitezza infatti, come sovente avviene in questi casi, è stata infatti accompagnata dall'azione di una depressione sull'Iberia: i venti di Scirocco che ne sono scaturiti hanno accumulato tutta []

NON è ammissibile ricondurre ogni episodio atmosferico al riscaldamento globale!

NON è ammissibile ricondurre ogni episodio atmosferico al riscaldamento globale!

Strumentalizzazioni sgradevoli.

Editoriali - 13 Dicembre 2017, ore 09.00 - La storia autunnale ed invernale del nostro Paese nell'ultimo cinquantennio è ricca di episodi come quello che abbiamo appena vissuto. Solo che la memoria storica di molti italiani, di molti giornalisti e anche di molti "studiati" sulle vicende atmosferiche sembra essere cortissima. Con lo Scirocco in pieno inverno possono esserci anche 25°C a Palermo e nevicare a Torino con 1°C come accadde ad []

Come trascorrerà L'INVERNO? Tutte le ipotesi!

Come trascorrerà L'INVERNO? Tutte le ipotesi!

Che stagione fredda ci aspetta?

Editoriali - 4 Dicembre 2017, ore 09.15 - Le proiezioni per l'inverno in realtà partono da fatti accaduti in estate: il gran caldo che ha fatto sul Mediterraneo era così lontano dall'estate fresca che ha vissuto l'artico, dove la fusione dei ghiacci è risultata decisamente inferiore a quella degli anni precedenti. Al Polo insomma si è accumulato del freddo, che è andato amplificandosi con l'arrivo dell'autunno, favorendo automatismi d []

Seguire IL TEMPO ora dopo ora pensando che non cambi è scorretto!

Seguire IL TEMPO ora dopo ora pensando che non cambi è scorretto!

E' più facile sbagliare una previsione a 24 ore o a 10 giorni?

Editoriali - 30 Novembre 2017, ore 09.24 - E' più facile prevedere il tempo fra 24 ore o quello della settimana seguente? In certe circostanze quello a 24 ore. Se si sta parlando di una perturbazione prevista in arrivo da ovest sulla Norvegia senza ostacoli, il margine di errore a 24-36 ma anche a 72 ore sarà modestissimo. Se stiamo parlando di una perturbazione che raggiunge l'Italia da ovest con una buona saccatura a sostenerla e un []

Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum