Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Piemonte: dal gelo alle maniche di camicia, salto di quasi 40 gradi, in meno di 20 giorni

Su diverse località piemontesi nelle ore centrali di venerdì 24 febbraio sono stati raggiunti i 20 gradi, mentre il 5 febbraio scorso gran parte della regione si era avvicinata ai -20.

Curiosità - 25 Febbraio 2012, ore 08.29

 Il record assoluto lo hanno battuto due comuni della bassa pianura, l'uno nell'Astigiano e l'altro nel Cuneese: quasi 40 gradi di differenza in 19 giorni. Nell'Astigiano il comune di Castel'Alfero aveva fatto registrare la notte sul 5 febbraio una temperatura minima di -21°C. Ieri, venerdì 24 febbraio, la colonnina di mercurio ha raggiunto invece i +17°C di massima. Morale, 38 gradi di differenza.

Ancor più sorprendente, se proprio vogliamo spaccare il capello, la situazione avutasi nel comune di Villanova Solaro. Siamo nel Cuneese stavolta, dove il 5 febbraio i termometri nella notte erano scesi a -20°C. Venerdì invece sono saliti a +19°C. Questi sono 39 gradi di salto!

Il motivo? Prima la situazione eccezionale del gelo siberiano, protrattasi per oltre due settimane che, grazie anche ai suoli innevati, ha permesso un raffreddamento record delle località piemontesi di pianura, un gelo che ha potuto mantenersi grazie all'isolamento climatico offerto dalle catene montuose a cintura tutt'attorno. Ora, oltre all'esaurimento rapido dell'aria gelida siberiana, è subentrata di prepotenza una figura anticiclonica subtropicale con geopotenziali decisamente elevati per la stagione.

Aria calda più compressione anticiclonica hanno portato una situazione diametralmente opposta causando l'inevitabile salto mortale dei termometri.


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 21.40: SS340 Regina

rallentamento

Traffico intenso nel tratto compreso tra 2,12 km dopo Incrocio Laglio (Km. 9,8) e 1,199 km prima di..…

h 21.36: SS36 Del Lago Di Como E Dello Spluga

frana

Strada chiusa, frana nel tratto compreso tra 3,037 km dopo Incrocio S.Giacomo Filippo (Km. 123,8) e..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum