Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Osserviamo l'Italia dal satellite Meteosat.

Come si può notare, molte nubi che appaiono al visibile non appaiono all'infrarosso. Il motivo sta nella loro differente temperatura.

Curiosità - 26 Aprile 2001, ore 11.04

Quando si osserva un'immagine satellitare nel campo dell'infrarosso si nota che le nubi variano di colore: si passa da un bianco quasi brillante a un grigio spento. Spesso si pensa che al bianco brillante siano associate nubi imponenti con precipitazioni. In effetti nella maggior parte dei casi è così. Se però ci troviamo di fonte a nubi cirriformi che all'osservatore da terra appaiono come un velo, all'infrarosso possono apparire egualmente bianche e apparentemente minacciose. Tutto sta nel criterio del rilevamento: l'infrarosso non rileva propriamente le nubi, ma la loro temperatura: dove la temperatura è alta il radiometro legge nero, dove la temperatura è bassa legge bianco. Quindi non è detto che tutte le nubi che appaiono bianche siano apportatrici di piogge; i cirri trovandosi ad una quota che oscilla tra gli 8.000 e 10.000 metri hanno una temperatura molto bassa e all'infrarosso appaiono bianche, ma i cirri, come si sa, sono nubi innocue che non portano mai piogge. Nel visibile, invece, appaiono più bianche le nubi più consistenti, in quanto,in questo caso, il radiometro non rileva le temperature, ma la radiazione solare riflessa dalla sommità delle nubi; più le nubi sono spesse ed imponenti, più luce solare riescono a riflettere e all'occhio dell'osservatore appaiono bianche. Le due immagini satellitari di oggi sono emblematiche: all'infrarosso quasi tutto il nord Italia sembra sotto un cielo sereno, mentre nel campo del visibile appaiono nubi in Liguria e parte del settentrione che l'infrarosso non rileva in quanto hanno temperature non molto basse. All'infrarosso spiccano invece le nubi cirriformi sul centro-sud composte principalmente da cristalli di ghiaccio, e quindi fredde.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum