Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Fenomeni ESTREMI, che passione

Le piogge più intense, i venti più forti, il freddo da record, ecco alcuni dati recuperati dagli archivi.

Curiosità - 18 Aprile 2007, ore 11.00

I fenomeni atmosferici hanno da sempre attirato l'attenzione di chi vive e ama la natura, di chi prova ancora sensazioni semplici ma profonde, di fronte alle manifestazioni estreme del clima; sensazioni magari un pò perverse, ma molto umane. Eventi catastrofici, spesso responsabili di tragedie, con risvolti talvolta drammatici, ma che ridimensionano il delirio di onnipotenza che troppo spesso caratterizza la nostra civiltà. Senza entrare in inutili dibattiti sull'estremizzazione del clima del nostro Pianeta, ecco una breve carrellata di alcuni fenomeni estremi da Guinnes: La più alta temperatura all'ombra mai registrata è stata di 58°C a Al'Aziziyah nel deserto del Sahara, Libia, il 13 settembre 1922. Il record del freddo appartiene alla vecchia stazione sovietica di Vostok, a 3.500 metri sul livello del mare, che nel 1997 registrò -91°C. Il luogo più freddo regolarmente abitato è il villaggio di Oymyakon, Siberia, Russia, dove la temperatura segnò -68°C nel 1933 e addirittura -72°C in epoca più recente. La più grande variazione di temperatura in un solo giorno è stata di 56°C. A Browning, Montana, USA, la temperatura scese da 7°C a -49°C tra il 24 e il 25 gennaio 1916. Le più grandi escursioni termiche sulla Terra si verificano in Siberia. Le temperature a Verkhoyansk hanno fatto segnare differenze di 105°C, da -68°C a 37°C. La pioggia più intensa in 24 ore è stata di 1.870 mm ed è caduta a Cilaos, Rèunion, Oceano Indiano, il 15-16 marzo 1952. La pioggia più intensa in un mese è di 9.300 mm a Cherrapunj, Meghalaya, India nel luglio 1861. L'accumulo di pioggia annuale più elevato spetta sempre a Cherrapunj con 26.461 mm, dal 1° agosto 1860 al 31 luglio 1861. Il luogo più piovoso, per quantità di precipitazioni calcolata sul lungo periodo, è Mawsynram, in India, dove cadono in media 11.873 mm di pioggia l'anno. I venti più violenti, esclusi i tornado, si sono registrati sul Mount Washington, New Hampshire, il 12 aprile 1934 dove furono misurate raffiche a oltre 372 Km/h. Il vento più forte mai misurato durante un tornado è stato di circa 486 km/h, nello stato dell'Oklahoma negli USA, il 3 maggio 1999. La velocità è stata rilevata a 30-60 m di altezza e non si conosce la velocità del vento a livello del suolo. Le onde più alte sono state registrate l'8 febbraio 2000, 250 chilometri a ovest della Scozia dal vascello oceanografico Discovery con un'altezza prossima ai 30m, come un edificio di 10 piani. Il maggior numero di tornado in 24 ore è di 148. Essi spazzarono il "viale dei tornado", gli Stati Uniti meridionali e centro-occidentali, il 3 e 4 aprile 1974. Il tornado più grande misurato. Il 3 maggio 1999 presso Mulhall, Oklahoma, USA, un tornado di circa 1600 m di diametro fu misurato con la strumentazione doppler dell'Osservatorio Meteorologico mobile dell'Università dell'Oklahoma. I chicchi di grandine più pesanti. Chicchi fino ad un chilogrammo di peso provocarono la morte di 92 persone durante una grandinata nel distretto di Gopalganj, Bangladesh, il 14 aprile del 1986. Il fiocco di neve più grande fu misurato a Fort Keogh, Montana, USA, il 28 gennaio 1887. Esso misurava 40 cm di larghezza e 20 cm di spessore. La nevicata più intensa nelle 24 ore, fu proprio a "casa nostra", presso Rocca Caramanico, quando nel dicembre del 1961, caddero 340 cm di neve.

Autore : Luca Savorani

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 18.44: A7 Milano-Genova

tstorm

Temporale nel tratto compreso tra Svincolo Milano e Svincolo Serravalle Scrivia (Km. 84,5)…

h 18.42: A22 Autostrada Del Brennero

coda incidente

Code per 4 km causa incidente nel tratto compreso tra Trento Nord (Km. 131,4) e San Michele All'ad..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum