Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ecco come le Alpi ti smontano una perturbazione

Le precipitazioni legate alle perturbazioni che giungono dai quadranti settentrionali addossano la maggior parte delle precipitazioni ai versanti nord-alpini. Solo dopo diverse ore si verifica lo sfondamento verso l'Italia.

Curiosità - 5 Ottobre 2012, ore 09.42

 Le piogge alla fine arrivano anche sulle nostre regioni ma non prima di aver combattuto strenuamente contro le resistenze opposte dalle imponenti creste alpine. L'immagine in figura rilevata dalle scansioni radar svizzere è più che eloquente: notiamo una nutrita distesa di precipitazioni legate ad una perturbazione che ha impattato con traiettoria quasi perpendicolare l'angolo nord-occidentale delle Alpi.

Ne è derivato un'ampio lavoro di aggiramento durante il quale le precipitazioni annesse al fronte sono andate sviluppandosi in modo anche insistente ed abbondante sui versanti esteri, principalmente quelli prealpini francesi e svizzeri.

E in Italia quando arriveranno le piogge? Se lo spessore della massa d'aria e l'umidità della stessa lo consentiranno (non sempre è così) arriveranno non appena le correnti portanti riusciranno a penetrare sul bacino corso-ligure, dove si invorticheranno generando una ritornante con venti sud-occidentali. In questo caso ecco che anche i versanti padani delle Alpi, ma anche quelli marittimi liguri di Levante, dell'Appennino centrale comparto tirrenico e soprattutto i settori tra est Lombardia e Triveneto, usciranno dall'ombra pluviometrica e faranno una significativa scorpacciata d'acqua.

Solo bassa Valle d'Aosta, le pianure piemontesi occidentali e a tratti anche il Ponente ligure rimarranno ancora parzialmente al riparo e riceveranno accumuli piovosi complessivamente modesti, legati a precipitazioni più deboli e discontnue. Ecco fatto: le Alpi ci hanno smontato una perturbazione e, se non stiamo più che attenti, anche la nostra previsione...


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum