Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Destinazioni: il fascino della Grande Mela

Da isola deserta a capitale del mondo

Curiosità - 13 Giugno 2001, ore 16.30

24 dollari e pochi secoli sono stati sufficienti per fare di un'isola deserta una città smisurata, simbolo degli Stati-Uniti, profondamente scolpita nell' immaginario collettivo di tutto il mondo. E' il 1626 quando Peter Minuit, il governatore della Compagnia olandese delle Indie occidentali, compra per questa cifra, dalle tribù indiane locali, un'isola di 20 km di lunghezza e 4 km di larghezza situata sulla costa nord-est del continente americano, tra l'Hudson e l'East River. Da una storpiatura dei nomi con cui la chiamano le varie tribù, prenderà il nome di Manhattan, e diventerà il cuore della città di New York. Da allora il territorio municipale si è esteso considerevolmente, ed altri quattro distretti si sono aggiunti al primo nucleo storico : Brooklyn, Queens, Staten Island e Bronx. Dei cinque, ben quattro sono isole e soltanto l'ultimo è sulla terraferma. Un flusso ininterrotto di uomini e donne provenienti da ogni angolo del mondo ha trasformato radicalmente la fisionomia selvaggia di questi luoghi ed ha permesso la costruzione di una delle più grandi città del mondo, che conta circa 8 milioni di persone dalle origini più diverse che formano un incredibile crogiolo di lingue, religioni e culture. Quasi tutte le religioni del mondo sono praticate a New York, ed è praticamente possibile sentirvi parlare quasi tutte le lingue, mentre l'inglese - lingua ufficiale - cede spesso il posto allo spagnolo, in conseguenza della presenza di un'importante comunità hispano-americana. Alcuni luoghi ed alcune immagini stereotipate, ben fissate nell'immaginario collettivo, identificano e riassumono spesso New York : dal profilo della statua della Libertà, a quello dei grattacieli di Manhattan; dal Guggenheim Museum al Metropolitan Museum of Art ed al Museum of Modern Art. Ma il volto di questa metropoli cosmopolita e gigantesca è formato da un enorme mosaico composto da moltissime tessere: i quartieri di Little Italy, Chinatown, Soho, East Side, Greenwich Village, o ancora Central Park, Harlem, Brooklyn, sono solo alcuni nomi di un percorso indispensabile per tracciare i lineamenti di questa metropoli cosmopolita, gigantesca ed unica, orgogliosamente autoproclamata dai suoi abitanti capitale del mondo. A cura di www.marcopolo.tv

Autore :

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 14.42: A12 Genova-Rosignano

coda rallentamento

Code causa traffico intenso nel tratto compreso tra Genova Est (Km. 4,2) e Allacciamento A7 Milano-..…

h 14.40: A4 Milano-Brescia

coda rallentamento

Code a tratti causa traffico intenso nel tratto compreso tra Svincolo Sesto San Giovanni-Viale Zara..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum