Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Aprile e la neve, un rapporto di amore e odio

Spesso la bianca precipitazione si presenta improvvisamente fino a quote basse mettendo in difficoltà la natura in pieno accrescimento.

Curiosità - 20 Aprile 2011, ore 13.52

Quando si pensa ad aprile di certo l'immagine che ci viene in mente rievoca colori dalle tinte forti, cieli blu cobalto e prati verdi e lussureggiannti. Ci vengono in mente anche le piante in fiore e la particolare delicatezza dell'aria in una atmosfera pacata e gradevole.

Aprile però è invero il mese dei forti contrasti, il mese in cui si completano gli scambi di favori tra le gelide masse d'aria ancora presenti alle alte latitudini e quelle più tiepide che stazionano alle nostre. Può così capitare ad esempio che da un giorno all'altro le nostre montagne ormai verdeggianti possano venire investite di colpo da improvvise bufere di neve e tornare d'un tratto tutte bianche (vedi figura relativa al 20 aprile 2009).

Il tempo è impazzito, non ci sono più le stagioni? Nient'affatto questo è il mese di aprile, tutto e il contrario di tutto.

 


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum