Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Un martedì sera da sogno su diverse zone del nord: MILANO in testa

Una giornata convulsa a MeteoLive.

Cronaca meteo - 19 Gennaio 2005, ore 11.46

Avevamo annunciato le nevicate con una certa sicurezza qui dalla redazione di MeteoLive. Sapevamo che si sarebbe trattato di ore e che quel velo di caldo in quota, che regalava in pianura una fastidiosa pioviggine congelantesi al suolo o al massimo del graupel (sorta di neve in grani), si sarebbe rapidamente riassorbito. Così è stato già prima che arrivasse il fronte freddo, addirittura temporalesco con tanto di lampi e tuoni nel milanese. La nevicata è cominciata a macchia di leopardo nella bergamasca e nel bresciano, poi ecco la neve a Verona, a Mantova, mentre a Genova cadeva pioggia con temperature elevate complice Scirocco e sul Piemonte non si segnalavano precipitazioni. Alle 17 la svolta con la neve granulare a picchiettare auto e tetti a Milano e nell'hinterland, poi neve vera che attacca meravigliosamente anche nel centro città, specie al Parco Sempione e zona Castello. Intanto nevica anche nel Pordenonese e nell'Udinese. Da Torino ci arriva notizia di una forte nevicata, un'occhiata al radar, è la parte più attiva e fredda del fronte. La neve avanza dal Piemonte verso est interessando Vercelli, Novara, Biella e il resto della regione, a Milano intanto smette ma è solo una breve tregua, alle 19.30 parte nuovamente con forza e cambia il volto alla città, si accumulano tra i 5 e i 7 cm, alle 22 cessa. Massima intensità intorno alle 21 con fiocchi asciutti a volteggiare sotto i lampioni: molti i flash dalle case che immortalano l'evento, ormai non più così frequente nel centro cittadino. Intanto ci arrivano notizie di neve a Trento e Bolzano e persino a Genova la Tramontana fa i miracoli, temperatura che cala a 2°C e 30 minuti di fiocchi. La neve gira in pioggia, causa un'avvezione di aria più calda al suolo sull'est della pianura veneta e su diverse zone del Friuli VG. Nella notte la neve giunge anche sull'Emilia-Romagna e i fiocchi cadono su Bologna sino a metà mattinata, mentre il sereno si riaffaccia sul nord-ovest. Dal punto di vista termico, ecco i valori registrati martedì mattina in Italia. TORINO: -4°C MILANO: -1°C VENEZIA: -4°C BOLOGNA: -2°C GENOVA: 5°C FIRENZE: -2°C ANCONA: -5°C ROMA: -5°C NAPOLI: -1°C CAGLIARI: 0°C BARI: 2C PALERMO: 6°C Freddo su molte città della nostra Penisola. In evidenza Roma e Ancona, con -5°. Molto freddo anche a Napoli, con -1°. Queste invece sono le temperature registrate martedì pomeriggio. TORINO: -1°C MILANO: 1°C VENEZIA: 1°C BOLOGNA: 1°C GENOVA: 12°C FIRENZE: 3°C ANCONA: 9°C ROMA: 12°C NAPOLI: 12°C CAGLIARI: 12°C BARI: 12°C PALERMO: 12°C

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum