Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Tempo ancora perturbato sul Lazio

Giornata ancora perturbata, quella di ieri, giovedi 27 novembre, su tutto il Lazio.

Cronaca meteo - 28 Novembre 2003, ore 13.24

La depressione tirrenica ha sfornato corpi nuvolosi a ripetizione che hanno colpito in maniera preponderante tutto il settore tirrenico della regione, dove difatti si sono avuti i maggiori accumuli. Zone interessate da forti rovesci sono state pure quelle pedemontane antiappenniniche, dove lo stau ha agito come di consueto in maniera determinante. Si sono così toccati i 35 mm su molte aree a ridosso dei Lepini, dei Sabini, degli Ernici e dei Monti della Tolfa, mentre a confronto poco significativi sono stati gli accumuli nel reatino e nel sublacense, più protetti rispetto a correnti di matrice sud-occidentale. Netta infatti è stata la differenza tra gli accumuli avuti nel pontino (anche 40 mm) e quelli registrati nelle aree interne del reatino (in alcuni casi inferiori ai 10 mm). Roma si è posta a metà strada, con accumuli complessivi che comunque negli ultimi tre giorni hanno sfiorato i 90 mm! E, a proposito di accumuli complessivi, c’è da dire che in alcune località del Basso Lazio, specie quelle a ridosso dei sistemi montuosi, si sono avute punte di oltre 120 mm in 72 ore, valori veramente significativi. Notevoli anche gli accumuli su Viterbese e Sabina. Le temperature hanno evidenziato un lieve calo rispetto ai giorni precedenti, mantenendo comunque limitata l’escursione termica. Punte di 17°C si sono avute sull’Agro Pontino e nella Capitale, mentre in zona Castelli Romani i valori minimi sono scesi di poco al di sotto dei 10°C. Sul Terminillo la temperatura ha invece toccato gli 0°C. Sempre molto mosso, infine, il mare a ridosso del litorale, con disagi nei porti delle località costiere. Il vento si è fatto sentire a tratti con forti raffiche, anche se non con l’intensità del giorno precedente, quando su molte zone della regione aveva soffiato a quasi 100 km/h.

Autore : Emanuele Latini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum