Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Severa ondata di maltempo colpisce il Midwest americano

Nrgli ultimi due giorni una intensa depressione ha colpito duramente alcuni stati del Midwest americano; tempeste di neve e gelicidio si segnalano negli stati dell'Oklahoma e del South Dakota, piogge intense stanno arrecando non pochi disagi alla città di S.Louis. La situazione migliorerà lentamente solo dalla giornata di domani.

Cronaca meteo - 12 Aprile 2013, ore 17.00

I giorni appena trascorsi hanno portato con se una forte ondata di maltempo che ha colpito duramente diversi stati del Midwest americano. Le giornate di mercoledì 10 aprile e giovedì 11 aprile risultano da cronaca nera sotto il punto di vista atmosferico. Responsabile di tutto questo, una intensa depressione che ha prelevato nel suo fianco occidentale aria fredda di origine canadese con l'isoterma -10 alla quota di 850hpa che ha investito il South Dakota e l'Oklahoma occidentale.

In conseguenza di questo, intense tempeste di neve hanno accumulato sino a 50 centimetri di manto bianco nello stato del South Dakota dando luogo ad un episodio invernale assai tardivo e piuttosto raro per il mese di aprile. Tutto questo è stato provocato dal passaggio di un veloce ed attivo fronte freddo che ha veicolato aria gelida canadese sin verso gli stati centrali americani. Nello stato del South Dakota il raffreddamento intervenuto è stato sufficiente a garantire la caduta della neve sino al piano mentre nello stato dell'Oklahoma l'intenso raffreddamento intervenuto al livello del suolo, è stato compensato da una circolazione calda alle quote superiori. 

La presenza di una seconda depressione sugli stati sud-occidentali americani ha provocato una intensa risalita di aria calda che dal golfo del Messico ha investito appieno lo stato dell'Oklahoma dando origine al fenomeno del gelicidio. Un evento piuttosto raro che acquista notevole rilevanza dal fatto che sia avvenuto al 10 di aprile.

Volgendo lo sguardo più ad est, il forte richiamo meridionale antecedente l'arrivo del fronte freddo ha provocato la caduta di intense precipitazioni sullo Stato del Missouri. Su alcune località il vento ha superato i 100km/h con gravi danni sia alle infrastrutture che al territorio. Grande black out elettrico a S.Louis dove migliaia di persone sono rimaste al buio e senza corrente elettrica. Disagi anche nel settore dei trasporti, l'aeroporto internazionale è rimasto chiuso diverse ore creando non pochi problemi ai passeggeri che sono rimasti diverse ore bloccati all'interno della struttura.


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum