Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

SARDEGNA: tutte le ultime notizie

E' salito a 14 il numero delle vittime dopo le piogge torrenziali che si sono abbattute nella giornata di ieri su alcune zone dell'Isola.

Cronaca meteo - 19 Novembre 2013, ore 07.52

Quattordici morti e un numero imprecisato di dispersi, almeno 10. L'Italia torna a piangere le vittime del maltempo, a sèguito di autentiche bombe d'acqua che dove passano non lasciano praticamente scampo. Non si contantano le case allagate, i torrenti esondati ed i numerosi black out elettrici.

L'opera dei soccorsi è incessante e purtroppo un polizziotto  ha perso la vita; Il fuoristrada di servizio con a bordo tre colleghi, le cui condizioni sono considerate molto gravi, è precipitato da un ponte crollato della provincia le Oliena Dorgali, nel Nuorese. Si tratta di un assistente capo e capopattuglia di 44 anni; lascia la moglie e due figli.

Decine le case sommerse nel Nuorese, in particolare nel comune di Torpè, dove hanno ceduto gli argini del rio Posada e l'ondata è arrivata nella parte bassa del Paese, facendo purtroppo quattro vittime.

Colpito pesantemente anche l'Oristanese, segnatamente la zona di Uras, dove una donna è stata trovata morta nella sua abitazione.

Situazione pesante anche nella zona di Olbia e in tutta la Gallura, dove le vittime sono sei. Olbia è completamente invasa dall'acqua e dal fango. Frane, ponti crollati e voragini nelle strade. Tre morti si registrano nel crollo di un ponte, sulla Strada Provinciale 38 Olbia-Tempio Pausania.

Molti anche i dispersi. Almeno due donne risultano disperse ad Olbia ed addirittura una famiglia in prossimità di Arzachena ( una donna con due bambini).

In diverse altre località dell’isola le abbondanti piogge hanno provocato esondazioni e allagamenti. Del caso si è occupato anche il capo della Protezione civile, Franco Gabrielli, che ha convocato una riunione d’urgenza. A Olbia la situazione più drammatica

Qui di sèguito il nubifragio che ieri pomeriggio ha messo in ginocchio Cagliari.


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum