Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Resoconto del maltempo e delle nevicate al nord di martedì 21 gennaio

Tutte le informazioni raccolte durante l'episodio

Cronaca meteo - 21 Gennaio 2003, ore 15.54

Ore 9:18 Le nubi legate alla perturbazione in arrivo da ovest ricoprono già buona parte del nord, le coste toscane e la Sardegna. Sulla Liguria sono in atto piogge moderate con vento moderato di Libeccio, specialmente nel genovesato e nel savonese. Neve segnalata invece sulle Alpi centro-occidentali (ci sono giunte segnalazioni dalla Valtellina), a Trento e su alcune zone a quote basse, come nel torinese (Pino Torinese e Rivoli in testa), in provincia di Ivrea e nel varesotto (Varese, Cislago e Malnate). Nel comasco fiocchi misti alla pioggia, come nell'alessandrino, ma per le precipitazioni più intense dovremo attendere ancora qualche ora. Intanto qualche goccia di pioggia ha raggiunto anche la Toscana, nel livornese e nel pisano, senza però provocare particolari disagi; qui si attendono forti rovesci o qualche breve temporale entro la serata. Ore 9:37 raggiunto 1 cm di neve fresca al suolo a Rovereto (TN); intanto continua a nevicare nelle zone segnalate precedentemente Ore 9:45 segnalata pioggia intensa nel milanese, con qualche piccolo cristallo di ghiaccio mescolato; il fenomeno è dovuto alle temperature di diversi gradi al di sopra dello zero presenti a quote comprese fra i 1000 ed i 2000 metri circa Ore 9:50 nel comasco rilievi già completamente imbiancati al di sopra dei 400-500 metri di quota, ma i fiocchi raggiungono anche i 200 metri (Maslianico) Ore 10:00: anche nel lecchese segnalato qualche fiocco di neve misto alla pioggia alle quote più basse Ore 10:15 pioggia intensa molto intensa in alcune zone del milanese, mescolata a qualche fiocco bagnato fra Sesto San Giovanni e Sesto Marelli; intanto dalla Pianura Padana orientale non giungono ancora notizie di precipitazioni in atto Ore 10:40 nevica piuttosto intensamente a Bolzano; intanto a Varese città raggiunti i 4 cm di manto nevoso al suolo Ore 10:45 segnalata neve intensa a Desio (MI); nessuna variazione nelle altre zone interessate dai fiocchi. Fate comunque attenzione se dovete uscire in macchina: in generale fra Piemonte e Lombardia le nevicate si stanno manifestando fino a quote basse (ci sono già dei disagi fra Mornago e Besnate) Ore 10:55 la neve nel comasco ha ormai imbiancato le montagne fino a 300 metri di quota, ma i fiocchi (con intensità moderata) riescono a raggiungere anche il lago di Como Ore 11:12 nel frattempo sulla riviera romagnola a tratti soffia un vento caldo e secco da SW, che porta ad improvvise impennate della temperatura e relega le nevicate a quote molto alte sull'Appennino. Ad esempio attualmente a Canevare di Fanano (MO) a 1220 metri di quota la temperatura è di ben 4°C e sta piovendo moderatamente Ore 11:21 sta nevicando anche a Belluno, seppur non intensamente; la temperatura attuale in città è di 0°C, segnalata bella nevicata anche a Sondrio città. Tutta la Valtellina è bianca. Ore 11:58 quota neve elevata nel bresciano; i fiocchi vengono segnalati solamente a partire dagli 800-1000 metri; la causa probabilmente è il sostenuto e tiepido vento in quota da sud Ore 13:17 nevica fitto a Trento e Bolzano, la Val d'Adige è in gran parte sotto la neve come da previsioni. Nevica anche a Sondrio in Valtellina e Novara in Piemonte. Pioggia battente nel milanese. Ore 13.20 nevica anche a Lugano dalla mattinata: 8 cm al suolo. Disagi in tutto il Cantone, specie in Leventina e Magadino. Nevica anche nel tarvisiano, tra Pontebba e il confine di Stato. Ore 13:39: comincia a piovere in Emilia-Romagna; segnalata infatti pioggia debole a Bologna, con 6°C di temperatura Ore 13:56: la neve inizia a fare la sua comparsa anche nell'astigiano Ore 14:46: a Novi Ligure, dopo una mattinata con alterne vicende piovose e nevose, i fiocchi tendono a diventare più asciutti ed insistenti. Da tenere presente che entro le prossime 4-5 ore il sistema frontale in rapida occlusione attraverserà parte del nord-ovest, portando un cambiamento di circolazione nei bassi strati in contemporanea con una insistenza delle nubi; probabilmente le nevicate scenderanno ulteriormente di quota o comunque si faranno più consistenti, anche se solo per poche ore (2-4 al massimo) Ore 15:25: raggiunti i 10 cm di manto nevoso a Valmorea, nel comasco Ore 15:38: nubi cumuliformi sintomo di aria piuttosto fredda in quota (dovuta all'avvenuto passaggio del sistema frontale), si stanno addensando poco ad ovest delle Alpi Piemontesi, sul Mar Ligure e sul Mare di Corsica. Queste provocheranno dei rovesci in serata sulle coste liguri e tirreniche Ore 15:45: intensa nevicata in atto a Torino in questi ultimi minuti; intanto sulle coste toscane lo Scirocco sta portando pioggia battente e copiosa Ore 16:28: sta transitando il fronte freddo anche nel genovesato, dove il vento da SE è stato sostituito prontamente dalla Tramontana scura, con temperatura in rapida discesa

Autore : Redazione

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 09.47: A1 Milano-Bologna

coda incidente

Code per 2 km causa incidente nel tratto compreso tra Fiorenzuola (Km. 74) e Fidenza (Km. 90,4)..…

h 09.42: A1 Firenze-Roma

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Arezzo (Km. 358,5) e Monte San Savino (Km. 371,6) in direzione..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum